Anno Europeo del Patrimonio Culturale: ricco calendario di appuntamenti nei comuni del Parco del Beigua

Per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, dichiarato per il 2018 dal Parlamento Europeo e dal Consiglio dell’Unione Europea, anche il Parco del Beigua mette in campo il patrimonio di cultura materiale e immateriale dei suoi dieci Comuni, con un calendario di appuntamenti che per tutto l’anno ci accompagneranno alla scoperta del nostro territorio attraverso la storia, la cultura e le tradizioni che rivivono in musei, monumenti e manifestazioni. 

Eventi, manifestazioni e visite guidate prenderanno il via ad aprile con due importanti appuntamenti che vedono protagoniste le Ville storiche della Liguria: ad Arenzano, la mostra Florarte sarà ospitata nei giardini e nella bella serra liberty di Villa Negrotto Cambiaso, mentre a Genova Voltri si terranno visite guidate a tema storico-architettonico e geologico nella Villa Duchessa di Galliera, in concomitanza con l’inaugurazione dello scalone monumentale del giardino all’Italiana.

Le iniziative proseguiranno poi a ritmo serrato con la visita guidata alla abbazia cistercense di Tiglieto a maggio, la Festa marinara di Cogoleto a giugno, legata alla storia di Cristoforo Colombo, l’evento musicale Campofestival ad agosto a Campo Ligure, nella suggestiva cornice del Castello medievale. Settembre sarà il mese più denso di appuntamenti, con gli incontri e i laboratori dedicati alla storia delle ferriere organizzati al Museo del Ferro di Masone, la Festa dell’Amaretto a Sassello con visite al ricco patrimonio museale del borgo, il weekend Pertiniano promosso da Stella per celebrare la nascita del Presidente delle Repubblica più amato e il Lanzarottus Day di Varazze, dedicato al navigatore varazzino precursore di Colombo, che raggiunse le Isole Canarie. A chiudere l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale del Beigua sarà la Castagnata di Rossiglione a inizio ottobre, in compagnia dei tradizionali “valoi”.

Il variegato programma si arricchirà con un convegno, organizzato in primavera, dedicato alle tracce di antichi riti e linguaggi incise nelle rocce del Beigua dai suoi abitanti fin dal Periodo Neolitico.

 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Dal 21 al 25 aprile il Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano ospiterà la XIX edizione di Florarte, la manifestazione più attesa della primavera, dedicata quest’anno al Maestro Luiso Sturla. Nella serra liberty del Parco vengono[...]
parco Negrotto Cambiaso
00:00
Riconosciuto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo tra gli eventi per le celebrazioni dell’anno europeo del patrimonio culturale, il programma del Parco del Beigua, in collaborazione con i Comuni del[...]
Apr 21@13:00–Apr 22@20:00
13:00
Sabato 21 e domenica 22 aprile si svolgerà al Grand Hotel di Arenzano la quinta edizione evocativa del “1° Campionato Italiano di Subbuteo”, dell’aprile 1974.  Sui 24 campi che verranno allestiti all’interno del Grand Hotel,[...]
Grand Hotel
00:00
Dal 21 al 25 aprile il Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano ospiterà la XIX edizione di Florarte, la manifestazione più attesa della primavera, dedicata quest’anno al Maestro Luiso Sturla. Questo il programma di domenica 22 aprile:[...]
08:00
Domenica 22 aprile la Polisportiva Arenzano Sezione Atletica organizza la 30a edizione di “Una corsa per la vita”, corsa podistica su percorso panoramico di circa 10 km. La manifestazione costituisce la prova di apertura del[...]
12:00
Domenica 22 aprile la Confraternita di San Lorenzo di Cogoleto organizza una bella Polentata con sughi vari, salsiccia e patatine fritte. L’appuntamento è per le 12 davanti all’Oratorio di San Lorenzo.  E dalle 15 le[...]
Oratorio di San Lorenzo
00:00
Dal 21 al 25 aprile il Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano ospiterà la XIX edizione di Florarte, la manifestazione più attesa della primavera, dedicata quest’anno al Maestro Luiso Sturla. Questo il programma di lunedì 23 aprile:[...]
00:00
Dal 21 al 25 aprile il Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano ospiterà la XIX edizione di Florarte, la manifestazione più attesa della primavera, dedicata quest’anno al Maestro Luiso Sturla. Questo il programma di martedì 24 aprile:[...]