“Arenzano in Danza”, successo oltre le aspettative per il festival

La premiata Elena Bottaro (foto Fabio Bellinzoni)

Successo oltre le aspettative per la ventitreesima edizione di “Arenzano in Danza”, il Festival della Danza della Liguria, ideato e diretto dall’alessandrina Patrizia Campassi, patrocinato dalla
Regione Liguria, dal Comune di Arenzano e dal CSI Genova.

La scorsa settimana di stage, il Concorso dei giovani talenti e la serata del Gran Gala di sabato 7 luglio hanno portato novità ulteriori sull’ambizioso programma 2018.

Gli ospiti dell’edizione, prestigiosi nomi nel mondo della danza, sono stati premiati nella serata conclusiva con i riconoscimenti propri del Festival: il maestro russo Oleg Vinogradov, il direttore della Scuola del Teatro San Carlo di Napoli Stephan Fournial e l’etoile Renata Calderini hanno ricevuto il premio alla carriera “DanzArenzano Arte”, al ballerino e coreografo televisivo Stefano Forti è stato consegnato il premio DanzArenzano Media Show mentre Elena Bottaro del Corpo di Ballo dell’Opera di Vienna è stata la premiata per l’Excellent Dancers Grand Prix. Proprio la Bottaro, che si è esibita durante il Gran Gala con il suo compagno Andres Garcia Torres in un passo a due da “Giulietta e Romeo”, ha impressionato favorevolmente gli ospiti del Festival tanto che il Maestro Oleg Vinogradov – fondatore del Washington Ballet e presidente del Consiglio della Danza mondiale dell’Unesco dallo scorso novembre – ha deciso di regalarle una sua coreografia.

Il maestro Vinogradov, inoltre, durante la conferenza di presentazione ufficiale del Gran Gala ha proposto di elaborare un documento, insieme ai nomi illustri del panorama del balletto italiano e ai colleghi presenti ad “Arenzano in Danza”, da presentare al Governo e alle istituzioni affinchè la danza in Italia torni ad avere il valore che merita e il peso che le spetta nelle voci di bilancio destinate all’arte e alla cultura.

«Il balletto è nato in Italia ma i vostri politici se ne sono dimenticati – ha commentato Vinogradov –: in Russia la danza è un’arte rispettata e insegnata nelle scuole pubbliche. In Italia è l’ora di un cambiamento di rotta, a cominciare dai riferimenti istituzionali».

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna “Altro che hobby” il mercatino dei creativi di Cogoleto. L’appuntamento è sul lungomare dalle 9 del mattino fino a sera, tra bancarelle di oggettistica, abbigliamento, bigiotteria e tanto[...]
Lungomare
00:00
Domenica 21 ottobre dalle 8,30 alle 19 in via Bocca ad Arenzano, appuntamento mensile con il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo a cura del CIV. Tra oggetti vintage, mobili d’epoca, oggetti da collezione, si potranno[...]
00:00
Per gustare le caldarroste sulle nostre montagne l’appuntamento è domenica 21 ottobre al Rifugio Argentea dove il CAI organizza la tradizionale Castagnata. Caldarroste, ma anche pane e salsiccia preparate dai soci per trascorrere una bella[...]
Rifugio Argentea
00:00
Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna “Altro che hobby” il mercatino dei creativi di Cogoleto. L’appuntamento è sul lungomare dalle 9 del mattino fino a sera, tra bancarelle di oggettistica, abbigliamento, bigiotteria e tanto[...]
Lungomare
00:00
Per la 6° edizione della Settimana del Pianeta Terra, l’evento nazionale che promuove le geoscienze, domenica 21 ottobre la Guida e geologa del Beigua Geopark condurrà gli escursionisti in geo-trekking dal centro di Sassello, attraverso la[...]
15:00
–PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE L’EVENTO E’ RIMANDATO A SABATO 27 OTTOBRE— Protagonisti della stagione autunnale, dal bosco alla tavola, sono i funghi: sabato 13 ottobre nel pomeriggio, accompagnati dalla Guida del Parco e dal micologo Fabrizio Boccardo,[...]
20:30
Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no gi (senza kimono), mondiale di brazilian jiu jitsu, per[...]
La Kascia