Arenzano, pali che cadono. La giunta: «Li stiamo controllando tutti»

Foto pubblicata da Fabio Arpe su "Sei di Arenzano se"

Pali che crollano, un po’ per il vento e un po’ per l’usura, e i cittadini di Arenzano si preoccupano: in particolare, questa sera è stata presentata un’espressione di sentimento da parte del gruppo consiliare Vince Arenzano (in precedenza era stata portata all’attenzione della giunta anche un’interpellanza del M5S). «Chiedo che il Comune possa effettuare controlli approfonditi anche sugli alberi – ha detto Maurizio Annitto – perché in questo periodo di forte vento un’attenta verifica sarebbe opportuna».

A rispondere, il vicesindaco Sergio Cortesia, che ha fornito qualche numero: ad Arenzano ci sono tra i 1300 e i 1500 pali, molti dei quali realizzati in diverse epoche. Alcuni, specie sul lungomare, arrivano ai 30 anni di vita. «Ad esito dei controlli effettuati – ha detto Cortesia – gli operai hanno rilevato criticità alle quali hanno subito provveduto: sono già stati sostituiti 7 lampioni sul lungomare, uno in via Marconi, e uno all’angolo tra via Marconi e via Caproni. I pali che presentano danni come il “colletto” di cemento spaccato sono in via di riparazione, ma non c’è il rischio di caduta in questo caso perché sono comunque fissati a una base. È stata tra l’altro programmata una gara per la sostituzione di altri pali sul lungomare, via Buonarroti, Terralba, via Marconi e Vallerone; l’appalto prevede la fornitura di 40 ulteriori pali per far fronte a eventuali prossime necessità».

Sugli alberi, il vicesindaco Sergio Cortesia e l’assessore all’Ambiente Giovanna Damonte hanno affermato che i pini sono sottoposti a uno speciale trattamento della chioma per ridurre la resistenza al vento. Per quanto riguarda le palme, sono oggetto soprattutto in questo periodo di una speciale attenzione dovuta al punteruolo rosso.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Domenica 17 dicembre dalle 8,30 alle 19 in via Bocca ad Arenzano, torna il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo con oggetti vintage, modernariato, mobili d’epoca, curiosità.
00:00
Si respira aria di Natale nel Parco del Beigua, grazie anche alla neve che in questi giorni ha imbiancato il paesaggio. Per entrare appieno nello spirito delle feste, domenica 17 dicembre le Guide del Parco[...]
15:00
In occasione del 30° Anniversario del Roller Club Arenzano, grande festa di Natale sui pattini, domenica 17 dicembre alle 15 presso la struttura sportiva di via Festa 35.  
15:00
Volete sapere come si fa il pandolce genovese e cimentarvi nel preparare i biscotti di Natale? Allora non perdetevi “La fabbrica dei biscotti”, laboratorio di biscotti e pandolce genovese a cura degli operatori commerciali che[...]
15:00
L’Artistic Roller Team invita tutti gli appassionati di pattinaggio artistico a rotelle al “Christmas Gala”, l’esibizione di fine anno con tutti gli atleti della Società. L’appuntamento è per domenica 17 dicembre alle 15 al Palazzetto[...]
Palazzetto dello Sport
16:30
Domenica di festa ad Arenzano per tutti i bambini, con Babbo Natale che arriva direttamente con la slitta… dal mare! L’appuntamento è per le 16,30 sulla spiaggia dei Bagni Lido dove arriverà la slitta di[...]
17:00
Domenica 17 dicembre alle 17 presso il Teatro delle Opere Parrocchiali di Arenzano, si terrà il saggio degli allievi dell’Accademia Musicale Teresiana, questa volta ispirati dal celebre racconto “Lo Schiaccianoci”. Si esibiranno gli attori del[...]
Teatro delle Opere Parrocchiali
18:00
Tutti gli amanti della Mezza Carolina, il cocktail di Arenzano, possono segnarsi sul calendario la data di venerdì 22 dicembre: alle ore 18 in corso Matteotti, angolo piazza XXIV Aprile, verrà posizionata una targa intitolata al drink,[...]
corso Matteotti