Arenzano, il sottopassaggio “futuristico”… è già imbrattato

Erano troppo “invitanti” le pareti candide del sottopassaggio appena rinnovato con i lavori eseguiti da RFI e riaperto dal lato di via Carlin solo pochi giorni fa, con tanto di luci futuristiche.

La novità purtroppo è durata poco: questa mattina alcuni cittadini ci hanno segnalato che è già stato imbrattato con alcune scritte (vedi foto in apertura). Non è la prima volta che succede e anche in passato, periodicamente, quando le pareti venivano pulite, dopo poco tempo c’era chi pensava di “inaugurarle” nuovamente. Per risolvere il problema, in alcune città, i sottopassi sono stati decorati da alcuni writer autorizzati o addirittura dai bambini delle scuole nell’ambito di specifici progetti di educazione artistica realizzati in collaborazione con le Ferrovie. Pare che le pareti del sottopasso siano state realizzate in modo da essere facilmente lavabili proprio per scoraggiare le scritte “clandestine”: ciò non toglie, comunque, che dovrà arrivare del personale per pulire, spendendo così altro tempo, denaro ed energie.

Per quanto riguarda il restyling del sottopassaggio arenzanese, molti i commenti positivi ma non sono mancate le polemiche per il fatto che dal lato di via Carlin (aperto di recente dopo una lunga chiusura che ha procurato molti disagi per gli abitanti della zona che dovevano andare in stazione o anche in paese) non è stato installato nessun ascensore, e i gradini rimangono una barriera architettonica per ora insormontabile.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

10:30
Dal 18 al 24 novembre, nell’ambito della settimana nazionale “Nati per leggere“, la Biblioteca Civica “G. Mazzini” di Arenzano organizza una serie di incontri con letture per bambini da 0 a 6 anni. Si inizia[...]
Biblioteca "G. Mazzini"
16:30
Mercoledì 22 novembre dalle 16,30 alle 17,30 presso la Biblioteca Civica “E. Firpo” di Villa Nasturzio a Cogoleto, i bambini tra i 3 e i 6 anni si potranno perdere in “Un mondo di colori“,[...]
Biblioteca Civica Firpo - Villa Nasturzio
00:00
Lunedì 29 novembre in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia, in alcuni negozi Coop (tra cui Arenzano e Cogoleto) saranno in vendita le “Pigotte”, le famose bambole di stoffa dell’Unicef, questa volta realizzate[...]
00:00
Cogoleto ricorda l’illustre concittadino Cristoforo Colombo dedicando all’Ammiraglio  un programma di appuntamenti tesi a promuovere e valorizzare le radici di “Cogoleto  paese natale di Cristoforo Colombo”. Gli appuntamenti di “C’era una volta….Sì c’era Cristoforo Colombo” iniziano[...]