Calcio femminile – Bar Roma Arenzano, grande festa per una stagione di vittorie

La sera del 19 luglio sulla passeggiata di Arenzano, al Carlo Felice, sotto la regia raffinata di Christian e di tutto il personale, sono state festeggiate le ragazze del Bar Roma Arenzano.

Una stagione di vittorie: il “Campionato della Uisp Lega Calcio Femminile a sette” e il “Trofeo nazionale”, sempre organizzato dalla Uisp a Pesaro. Tra le festeggiate anche le “neo mamme” che hanno provveduto ai futuri ricambi, sono arrivate nel giro di pochi mesi quattro bellissime bimbe, Noemi, Alessia, Camilla e per ultima Alice.

Sei i campionati vinti consecutivamente, dal 2012/13 al 2017/18. Con oltre 120 partite disputate. Indiscutibilmente merito delle qualità tecniche delle “Ponentine” ma anche del frutto dei loro sacrifici. Uscire di corsa dal lavoro, trascurare impegni di famiglia e di studio per precipitarsi a giocare a Serra Riccò, un paese capace di trasformarsi, nelle rigide serate invernali, in S. Pietroburgo.

Primo non prenderle. Col passare degli anni le ragazze hanno adottato un modulo più prudente che avrebbe fatto felice il famoso giornalista e scrittore Gianni Brera estimatore del così detto “Gioco all’italiana”. Nel suo editoriale Gianni Mura, direttore della redazione sportiva di “La Repubblica” ha scritto che l’Italia era comunque presente ai Mondiali di Mosca con Didier Deschamps, centrocampista della Juventus di Lippi. Didier come allenatore ha guidato i bianconeri dalla serie B, dove i palazzi incombono sui campi, alla promozione in serie A, portando alla Francia lo spirito delle periferie, con una difesa robusta, un centrocampo fortissimo (dove Pogba non ha fatto il fenomeno ma ha giostrato di quantità) e un attacco formidabile con Griezmann (dal gioco elegante come David Beckham) e quella folgore di Mbappè.

Concludendo i transalpini hanno vinto il mondiale “giocando all’italiana” così come le “Bar Woman” hanno vinto il loro campionato.

Si scherza ovviamente.

Elio Tazzoli

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
A Cogoleto arriva la Caccia al Tesoro per bambini, che nei mesi di luglio e agosto coinvolgerà gli stabilimenti balneari del paese. Attraverso il gioco i bambini potranno scoprire alcune tecniche di primo soccorso: saranno infatti[...]
Stabilimenti Balneari di Cogoleto
18:30
  Una magia… ed ecco che Arenzano si trasforma nel Paese delle Meraviglie!   Nel corso della Notte Bianca dalle 18,30 di venerdì 17 agosto, tra musica, enogastronomia, e tanto altro, Arenzano diventa Wonderland, il paese[...]
20:00
Sabato 18 agosto il Circolo del Roccolo di Arenzano organizza la tradizionale festa estiva con cena e serata danzante con l’orchestra “I Pentagramma”. Per prenotazioni 333 2790220  
Circolo del Roccolo
21:00
Si balla a Cogoleto e frazioni con le serate danzanti. Ecco dove e quando: Cogoleto – Giardini Tubi Ghisa: Giovedì 9 agosto: orchestra Pentagramma Giovedì 16 agosto: orchestra AltaMarea Sciarborasca – Piazza Sant’Ermete: Sabato 11[...]
Cogoleto, Sciarborasca, Lerca
21:00
Un doppio appuntamento per vivere la Fornace Bianchi di Cogoleto come non si era mai vista prima, sotto la luce delle stelle, tra musica e visite guidate. Sabato 11 agosto: Rock in the Fornace con[...]
21:00
Si balla a Cogoleto e frazioni con le serate danzanti. Ecco dove e quando: Cogoleto – Giardini Tubi Ghisa: Giovedì 9 agosto: orchestra Pentagramma Giovedì 16 agosto: orchestra AltaMarea Sciarborasca – Piazza Sant’Ermete: Sabato 11[...]
Cogoleto, Sciarborasca, Lerca
21:30
Domenica 19 agosto alle 21,30 all’Arena Estiva del Nuovo Cinema Italia, per tutti gli amanti dell’operetta, una serata con il soprano Elena D’Angelo e la Compagnia d’operette e le più belle arie tratte dalle operette[...]
Arena Estiva del Nuovo Cinema Italia
00:00
Mercoledì 22 agosto nell’Area Sportiva Polifunzionale di Piazzale del Mare ad Arenzano, si svolgerà per l’intera giornata il Torneo di Basket 3vs3 #Arenzano beach 7.0. L’evento è organizzato da A.S.D. ArenzanoDucks  
Area Sportiva Polifunzionale di Piazzale del Mare