Calcio femminile, vittoria importante per il Bar Roma Arenzano

Giorgia Calyvas

Venerdì 10 novembre alle 20-30 a Serra Riccò nel Campionato Uisp Lega Calcio Femminile a sette Girone A1 si è giocata la terza gara del torneo. Le ragazze del Bar Roma Arenzano hanno battuto per 3-1 la MECI Srl ( ex Co.F.La.M) e guidano così la classifica generale con 6 punti; nella Uisp le vittorie ne valgono solo due, seguono ad una lunghezza la Moto GP e il Bogliasco United.

Vittoria importante per le ponentine che riescono a “toreare” una compagine tradizionalmente ostica, tanto da procurare alle arenzanine l’unica sconfitta del campionato scorso.

Seppur profondamente rinnovate, vincendo questo difficile confronto, le ragazze del Bar Roma Arenzano si stanno convincendo delle loro effettive possibilità.

Paola Rogina è stata superata solo su calcio di punizione, per il resto ben protetta dalle compagne. Splendida in regia Ilenia Gasperini, tra le new entry, nel non facile compito di sostituire nel ruolo “Sissi” Silvia Cagnoni (auguri per l’ormai prossimo lieto evento). Importante il ritorno di Alessandra Ferrini, dopo un anno di lontananza, non è certo la generosità che le manca, si è battuta con il solito impegno che la resa famosa e con grande altruismo. Silvia Malavasi timbra il cartellino con due gol molto belli, irresistibile il primo, si destreggia tra le avversarie per poi esplodere un destro in diagonale nell’angolo opposto.

La terza segnatura è di Daniela Zucconelli, insuperabile baluardo difensivo e sempre pronta a non farsi sfuggire l’occasione di perforare la rete con il suo potentissimo tiro dalla distanza. Per Giulia Rogina partita di grande sacrificio, in prima linea a creare scompiglio, tenendo le avversarie in costante apprensione. Marzia Natale come le é solito fare implacabile in marcatura. Giorgia Calyvas, Roberta Venturi e Francesca Gulli, chiamate in causa, mantengono sempre i giusti equilibri.

Le ragazze del Bar Roma Arenzano:

Paola Rogina – Daniela Zucconelli – Marzia Natale – Roberta Venturi – Ilenia Gasperini – Silvia Malavasi – Giulia Rogina – Alessandra Ferrini – Francesca Gulli – Giorgia Calyvas.

Elio Tazzoli

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Venerdì 21 settembre alle 21 al Club Velico di Cogoleto nell’ambito degli incontri culturali organizzati dall’Associazione Culturale Cogoleto Otto, la fotografa professionista Caterina Bruzzone, vincitrice del Sony National Award Italia 2018, dialogherà con il pubblico[...]
Club Velico
00:00
Sabato 22 e domenica 23 settembre si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio. Il tema di quest’anno è “L’Arte di condividere” e ricorda l’importanza di costruire e creare vincoli sempre più stretti e significativi fra i luoghi[...]
09:00
Sabato 22 settembre dalle 9 alle 18 il Comune di Cogoleto e i Lions Club International organizzano “Passeggiata Bau Bau“, evento di solidarietà riservato ai cani accompagnati dai loro padroni. Nell’ambito della manifestazione ci sarà[...]
16:30
Sabato 22 settembre dalle 16,30 via Bocca ad Arenzano si trasforma in una grande palestra con “Fitness & Fun“. La A.S.D. California Club presenterà tutte le sue attività sportive sociali e sarà possibile assistere a[...]
17:00
Sabato 22 settembre alle 17 al Museo della Carta di Mele verrà inaugurata “Sospese”, mostra di acqueforti di Rossella Baldecchi, aperta fino al 22 novembre. Costruito all’interno di un ex-opificio nella storica valle genovese del torrente[...]
Museo della Carta
00:00
Domenica 23 settembre il Moto Club Don Bosco di Arenzano che compie 50 anni di attività, presenta la tradizionale Giornata del Motociclista, con motogiro, gimkana e benedizione delle moto. L’evento è organizzato in collaborazione con[...]
00:00
Domenica 23 settembre in piazza Mazzini ad Arenzano, un giorno intero con il Mercatino delle opere del proprio ingegno, dove stoffa, legno, fimo, feltro, vetro, ardesia e pietra vengono trasformati in oggetti utili o d’arredo.
00:00
Prima escursione della stagione autunnale con le Guide del Parco del Beigua domenica 23 settembre. Attraverso la faggeta, nella quiete rotta solo dal crepitio delle foglie che, volteggiando lente dai rami, vanno a posarsi sul[...]