Cogoleto, Caruso (Forza Italia): «No allo Sprar»

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa di Alessandro Caruso, consigliere comunale di Cogoleto di Forza Italia.

Per leggere le sue dichiarazioni in materia scritte su Cronache Ponentine in data 19 luglio, cliccare qui.

Migranti a Cogoleto, Caruso (Forza Italia): “No allo SPRAR”.

“La scelta dell’Amministrazione Cavelli di aderire allo SPRAR, il sistema di accoglienza dei migranti gestito dai Comuni, rappresenta un azzardo per una realtà come quella di Cogoleto. E’ una decisione che nasce più da motivazioni ideologiche che da reali esigenze del territorio: è già presente, infatti, un CAS (Centro di Accoglienza Straordinaria) gestito dalla Prefettura in immobili di proprietà della Città Metropolitana, e non si vede la necessità di trasformarlo ora in un Centro SPRAR, con tutto ciò che questo comporta per il Comune in termini di impegno finanziario e di sostenibilità del sistema di welfare cittadino”. E’ quanto dichiara Alessandro Caruso, esponente di Forza Italia a Cogoleto e consigliere comunale di minoranza.

“Nella seduta di Consiglio del 28 luglio – prosegue Caruso – ho detto no all’istituzione di questo Centro SPRAR perché non condivido l’idea secondo cui debbano essere i Comuni, e in particolare quelli di piccole dimensioni, a sobbarcarsi la gestione di un fenomeno così vasto e complesso come quello dell’immigrazione, che travalica di gran lunga le possibilità d’azione, oltre che le competenze e i poteri, degli Enti locali di prossimità. Accogliere una persona in maniera degna comporta il poterle offrire servizi sociali all’altezza di tal nome. E’ di tutta evidenza che i Comuni, nelle condizioni attuali, non sono in grado di rispondere a questa emergenza”.

“Stando così le cose – conclude il consigliere Caruso – credo che dovrebbero avere la priorità i tanti problemi che Cogoleto e i suoi cittadini già si trovano ad affrontare, senza aggiungerne altri solo per soddisfare visioni ideologiche che tendono a semplificare, e quindi a mistificare, una realtà estremamente complicata e socialmente impattante come quella dell’immigrazione”.    

EVENTI (vai all'agenda completa) 

16:00
Potere al Popolo, lista di sinistra che correrà alle prossime elezioni politiche, raccoglierà in questi giorni le firme per la presentazione della lista. Questi gli appuntamenti: Venerdì 19 gennaio dalle 16 alle 18,30 alla Casa[...]
21:00
  Sabato 20 gennaio 2018 alle ore 21, presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) va in scena “Campane da salotto“, recital della grande Alessandra Frabetti con Marcella De Marinis.  Frabetti torna[...]
Teatro Grande Il Sipario Strappato
14:00
Domenica 21 gennaio le Guide del Parco propongono un pomeriggio per tutta la famiglia, una piacevole camminata che partendo da Stella San Bernardo, attraversando boschi di latifoglie e pascoli aperti, condurrà all’Azienda Agricola Usai, dove[...]
15:00
Domenica 21 gennaio alle 15 al Santuario del Gesù Bambino di Praga di Arenzano, si terrà la premiazione della 51° edizione del Concorso Internazionale Piccoli Artisti del Natale. Ben 10.300 i disegni che i bambini[...]
Santuario Gesù Bambino di Praga
20:30
Mercoledì 24 gennaio alle 20,30 anche al Cinema Italia di Arenzano (0108590644) verrà proiettato “Fabrizio De André – Principe libero”, per la regia di Luca Facchini, con Luca Marinelli, Valentina Bellè, Elena Radoncich, Davide Iacopini,[...]
Cinema Italia