Cogoleto, l’appello di Stefano Damonte: «Basta all’odio sui social»

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Stefano Damonte, segretario Pd Cogoleto, consigliere comunale e consigliere metropolitano.

Da ormai qualche tempo, a Cogoleto, vanno avanti sui social network discussioni che hanno perso ogni parvenza politica e che hanno lasciato il campo a commenti d’odio ed a sfondo razzista. In particolar modo, nell’ultimo periodo, stiamo assistendo ad un fenomeno che sta uscendo completamente fuori dai margini: oltre ai già gravi commenti a sfondo xenofobo, sono infatti “spuntati” fuori anche quelli minacciosi.

A suscitare queste reazioni incontrollate, sono spesso i post carichi di rabbia e di scherno nei confronti degli amministratori e degli elettori del centrosinistra, definiti “idioti” e “galline”, di chi, invece, rappresenta la collettività e dovrebbe tenere, in virtù di ciò, un comportamento di esempio.

È certo che se si continua a fomentare, creando finto allarmismo, pubblicando considerazioni che nulla hanno a che fare con la realtà dei fatti del paese, c’è il rischio che la situazioni degeneri.

Parlando per il paese, anche con esponenti di partiti diversi dal mio, ma con più esperienze alle spalle, mi viene sempre detto che ad un livello così basso di far politica, insultando l’avversario, non si era mai scesi.

In primis, infatti, viene il rispetto reciproco.

Come Segretario del Partito Democratico di Cogoleto ho chiesto che tra consiglieri ci sia più rispetto, ma soprattutto, che le opposizioni prendano ufficialmente, con un comunicato stampa, le distanze da quanto sta avvenendo.

La si può pensare in modo diverso, ci mancherebbe, ma non è ammissibile che in un paese civile, chi porta avanti le sue idee si debba sentire insultare e cosa ancora peggiore, minacciare, nella totale indifferenza degli altri.

A tutto vi è un limite.

Se mai un elettore che si professasse “vicino” a noi rivolgesse parole di quel tipo nei confronti dei nostri rivali, arriverebbe prontamente la nostra ammonizione e ritengo sia giusto che loro facciano altrettanto.

Stefano Damonte

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Arenzano e Cogoleto – come avevamo anticipato in questo articolo – si uniscono per affrontare insieme l’emergenza punteruolo rosso con un incontro pubblico volto a informare la popolazione. L’appuntamento è mercoledì 25 ottobre alle ore[...]
Comune di Arenzano
21:00
A.C.C.O. – Associazione Culturale Cogoleto Otto, per il ciclo “Incontri Culturali ACCO” ha l’onore di ospitare Simona Garbarino il 27 ottobre alle 21 presso il Club Velico. Attrice di teatro e televisione (diversi ruoli interpretati[...]
Club Velico Cogoleto
00:00
Il Comitato Carnevale dei ragazzi di Arenzano organizza tre giorni di festa per Halloween 2017, in collaborazione con il Comune e con il Civ. Ecco il programma: SABATO 28 OTTOBRE Ore 15, via Bocca: Laboratori Artistici[...]
00:00
Il Comitato Carnevale dei ragazzi di Arenzano organizza tre giorni di festa per Halloween 2017, in collaborazione con il Comune e con il Civ. Ecco il programma: SABATO 28 OTTOBRE Ore 15, via Bocca: Laboratori Artistici[...]
00:00
Il Comitato Carnevale dei ragazzi di Arenzano organizza tre giorni di festa per Halloween 2017, in collaborazione con il Comune e con il Civ. Ecco il programma: SABATO 28 OTTOBRE Ore 15, via Bocca: Laboratori Artistici[...]
00:00
Cogoleto ricorda l’illustre concittadino Cristoforo Colombo dedicando all’Ammiraglio  un programma di appuntamenti tesi a promuovere e valorizzare le radici di “Cogoleto  paese natale di Cristoforo Colombo”. Gli appuntamenti di “C’era una volta….Sì c’era Cristoforo Colombo” iniziano[...]