Comunicato di “Insieme per Arenzano”, Muscatello: «Metodo fascista»

Ancora polemiche in consiglio comunale ad Arenzano dopo l'”addio” alla maggioranza dei consiglieri Salvatore Muscatello e Renato Magliocchetti.

Ad aver sollevato la reazione del gruppo di Direzione Italia Arenzano, il comunicato stampa del gruppo “Insieme per Arenzano” pubblicato su Cronache Ponentine il 22 novembre.

«Non volevo tornare su questo argomento – ha detto Muscatello – ma mi ci avete chiamato. Come gruppo, avevamo detto che avremmo comunque continuato a contribuire sulle linee programmatiche condivise. Poi a sorpresa leggo il comunicato del 22 novembre: è stato scorretto, chi lo ha scritto è senz’anima, mi avete attaccato anche dal punto di vista personale. Questo metodo utilizzato per denigrare i consiglieri comunali è fascista. Sono stato messo alla gogna mediatica, dobbiamo andare avanti così? Vi invito a fare un passo indietro e a chiedere scusa».

Anche Magliocchetti è intervenuto: «Pretendiamo rispetto reciproco, avevamo stipulato un accordo, oggi siamo qui all’opposizione perché non è stato rispettato. Invitiamo il gruppo Insieme per Arenzano a tornare a far politica confrontandoci sulle misure per il bene del paese».

Infine ha commentato anche la consigliera Daniela Tedeschi di Apertamente Arenzano: «Solidarietà a Muscatello, abbiamo parlato di quello che era successo, poi ci siamo concentrati su altro, sarebbe corretto che ognuno lo facesse senza attaccare le persone, ognuno ha fatto le proprie scelte».

A intervenire nel dibattito anche Paolo Cenedesi, ex consigliere comunale del Carroccio: «Trovo stucchevole e noiosa la continua querelle tutta arenzanese tra Giunta Gambino e Muscatello. Da una parte chi, per vincere, firma e promette qualsiasi cosa, dall’altra chi cambia partito o coalizione ogni sei mesi».

Il sindaco Gambino ha poi replicato durante la discussione di un altro punto all’ordine del giorno: «Oggi mi sono sentito dare del “fascista” da un amico, ma con tutto il rispetto è un aggettivo lontanissimo dalla mia persona, provengo da una cultura che mi ha insegnato cos’è Mauthausen e cosa sono i forni crematori, è veramente quanto di più lontano possa essere da me». Il primo cittadino ha concluso poi con una battuta: «Mi è stato detto anche che sono “senz’anima”; non credo, domenica quando Lapadula ha fatto gol per il Genoa mi sono emozionato».

EVENTI (vai all'agenda completa) 

14:00
Sabato 17 novembre finalmente arriva ad Arenzano la Festa di Halloween che è stata rinviata per due volte a causa del maltempo. Dalle 14 in via Bocca “Halloween in piazza” con il lunapark di Halloween[...]
21:00
Sabato 17 novembre alle 21 nella Sala Consiliare del Comune di Cogoleto, “Oltre la cartapesta“, un altro appuntamento con la rassegna “Un cammino in cammino” per celebrare i 40 anni della legge Basaglia, organizzato dall’Associazione[...]
Sala Consiliare
21:00
Sabato 17 novembre alle ore 21, presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) la compagnia teatrale San Fruttuoso porterà in scena “Tutto pe ‘n corpo de tésta”, commedia brillante in lingua[...]
Teatro "Il Sipario Strappato"
00:00
Domenica 18 novembre dalle 8,30 alle 19 in via Bocca ad Arenzano, appuntamento mensile con il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo a cura del CIV. Tra oggetti vintage, mobili d’epoca, oggetti da collezione, si potranno[...]
00:00
Sarà un’escursione che toccherà tutti i sensi quella proposta domenica 18 novembre dalle Guide del Parco del Beigua: la mattina inizierà a Sassello con una passeggiata piacevole e adatta a tutti attraverso le mille sfumature[...]
09:00
Domenica 18 novembre in occasione del suo 50° Anniversario, il Moto Club Don Bosco organizza un’esposizione di moto d’epoca con sfilata finale. L’appuntamento è dalle 9 alle 13 in via Bocca ad Arenzano.  
17:00
Domenica 18 novembre, alle ore 17, presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) andrà in scena “La gallinella rossa” di Fiorella Colombo e Lazzaro Calcagno, che è anche regista e direttore[...]
Teatro "Il Sipario Strappato"
20:30
L’EVENTO È STATO RIMANDATO A VENERDI’ 23 NOVEMBRE — Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no[...]
La Kascia