Depuratore della Lupara, la Città Metropolitana completerà i lavori

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa del consigliere metropolitano Salvatore Muscatello.

APPROVATO OGGI ALL’UNANIMITA’ DAL CONSIGLIO METROPOLITANO DI GENOVA IL PROGRAMMA TRIENNALE 2018/2020 DEFINTIVO DEI LAVORI PUBBLICI PER INVESTIMENTI SUL TERRITORIO PARI A EURO 54.600.412,00 (Tra i lavori anche il completamento del depuratore località Ex-Lupara di Arenzano).

EDILIZIA
Lo schema di Programma Triennale del Servizio Edilizia prevede nel triennio la realizzazione di n. 35 interventi per un investimento complessivo di €. 20.325.846,78, composto per l’81,65% da finanziamenti esterni (€. 16.595.856,78) e dal 18,35% da fondi di bilancio dell’ente (€. 3.730.000,00). 
a) N. 10 interventi di edilizia scolastica inseriti nel Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie (Bando periferie), comprensivo di opere di adeguamento normativo in materia di prevenzione incendi, per complessivi €. 14.060.303,78 nel triennio (su un importo totale di €. 15.085.000,00). Interventi lungo le direttrici territoriali Genova Stura (direttrice Genova-Voltri) e Genova-Polcevera-Scrivia (direttrice Genova Sampierdarena-Ronco Scrivia).
b) N. 8 interventi in materia di sicurezza ed efficienza energetica degli edifici per un importo finanziato nel triennio di €. 2.480.000,00. Tali interventi riguardano in particolare la risoluzione di criticità connesse alle risultanze emerse nell’ambito del monitoraggio del censimento amianto del patrimonio e individuazione degli interventi strutturali di miglioramento sismico. 

  1. c) N. 11 interventi di riqualificazione dei soffitti e controsoffitti, a seguito dell’esecuzione di indagini diagnostiche sullo stato di conservazione degli stessi, per un importo finanziato nel triennio di €. 2.275.543,00. 
    d) n. 6 ulteriori interventi di adeguamento normativo in materia di prevenzione incendi, per un importo finanziato nel triennio di €. 1.510.000,00 (per un totale di 29 edifici stimati).

VIABILITÀ E INFRASTRUTTURE STRADALI

Una delle missioni fondamentali della Direzione Territorio e Mobilità è quella di governare i processi di pianificazione e gestione della viabilità:

– Interventi di viabilità inseriti nel Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie (Bando periferie) per complessivi €. 14.575.000,00 per la sistemazione e riqualificazione della viabilità metropolitana nelle vallate dello Stura, Polcevera e Scrivia; 
– Interventi di viabilità inseriti nel Patto per la Città di Genova approvato e assegnato dal Cipe nella seduta del 01.12.16; 

– Realizzazione del depuratore intercomunale di Arenzano, Cogoleto e Genova Vesima e relative opere di completamento €. 3.327.547,13. La costruzione di parte dell’impianto di depurazione e del sistema di collettamento a servizio dei Comuni di Arenzano e Cogoleto, oltre che della località Vesima in Comune di Genova, è stata gestita fino al 2014 dal succedersi di diverse strutture commissariali per la gestione dei fondi Haven. I lavori inerenti all’impianto erano suddivisi in due lotti e comprendevano:

  1. Messa in sicurezza del pendio a monte del sito di costruzione (Ex –Cava Lupara);
  2. Posa delle berlinesi e opere di scavo;
  3. Costruzione delle opere di fondazione e delle vasche dell’impianto;
  4. Costruzione di parte della struttura civile dell’impianto (capannone).

Dei suddetti punti, tra cambi di gestione, fallimenti delle aziende e frane, a distanza di oltre dieci anni solo il primo punto è stato portato a termine.

Adesso l’oneroso compito di completare i lavori viene assunto dalla Città Metropolitana di Genova e FINALMENTE i 30 mila utenti interessati, tra qualche anno potranno ottenere un nuovo servizio con benefici ambientali e soprattutto diversi vantaggi per la nostra comunità Arenzanese, per il turismo locale e per un mare più pulito.

Arenzano, 06/06/2018

Il Consigliere Metropolitano

    Salvatore Muscatello

 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Martedì 26 giugno alle 21 si terrà un seduta straordinaria del Consiglio Comunale di Arenzano. Questo è l’ordine del giorno: Comunicazioni del Sindaco. DUP 2018/2020. Variazione n. 2. Bilancio di previsione finanziario riferito al triennio[...]
Sala Consiliare del Comune di Arenzano
17:00
Dopo l’anteprima dello scorso dicembre, arriva il 1 luglio (come Cronache Ponentine aveva anticipato nell’ottobre 2017) la prima edizione del Mezza Carolina Day, che inaugurerà gli eventi estivi di Arenzano nella cornice di Villa Figoli.[...]
Villa Figoli