FlorArte: la XVIII Edizione

    Quando:
    22 aprile 2017–25 aprile 2017 giorno intero
    2017-04-22T00:00:00+02:00
    2017-04-26T00:00:00+02:00
    Dove:
    Parco Negrotto Cambiaso
    Via Sauli Pallavicino
    16011 Arenzano GE
    Italia

    Torna, dal 22 al 25 aprile, FlorArte, l’arte interpretata con i fiori, ad Arenzano.

    Appuntamento nella Serra e nel Parco Negrotto Cambiaso, ingresso gratuito.

    La 18 edizione vede l’Omaggio al Maestro Plinio Mesciulam nella serra monumentale,  con le composizioni floreali di veri e propri artisti dei fiori ispirate  alle opere del maestro: l’inaugurazione di FlorArte nella serra monumentale  avverrà sabato 22 aprile 2017 alle ore 16.30. Seguirà l’inaugurazione della mostra collettiva Il percorso dell’arte organizzata nella serretta da Kunst & arte con la presentazione del Dizionario degli Artisti Liguri (ed. De Ferrari) da parte del Prof. Luciano Caprile, che presenta l’opera del Maestro Mesciulam.

    Da domenica 23 a martedì 25 aprile 2017 , dalle 10 alle 19  appuntamento con la nona edizione della Mostra mercato florovivaistica nel Parco Negrotto Cambiaso con tanti eventi dedicati al vivere green tra cui il Flower Music Festival della Filarmonica di Arenzano, i laboratori per bambini e per adulti. Non mancheranno letture ad alta voce proposte dalla biblioteca civica Mazzini e l’esposizione solidale di immagini dei paesaggi di Castelluccio di Norcia, e le visite guidate ai parchi di Arenzano a cura dei Lions di Arenzano e Cogoleto e gli Amici di Arenzano. Come ogni anno, inoltre, verranno presentati alcuni libri a tema, e da sottolineare sono anche le iniziative di Anpi per il 25 aprile.

    Novità dell’edizione 2017 è il coinvolgimento dei commercianti del centro storico che allestiscono una parte di Mercatino dell’Ingegno nella nuova piazza Mazzini e addobberanno le vetrine e il centro storico in stile FlorArte.

    IL PROGRAMMA COMPLETO SI TROVA QUI.

    FlorArte è promossa ed organizzata dall’ Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Arenzano, località della Riviera Ligure di Ponente. Riceve dall’inizio il patrocinio  della Regione Liguria.