FOTO – Arenzano, nei cassonetti della carta… c’è di tutto

Bottiglie, scatolette di metallo, confezioni di plastica, rifiuti di carta ma… chiusi in sacchetti di plastica. C’è un po’ di tutto, purtroppo, nei cassonetti della carta di Arenzano.

E non è una buona notizia, né dal punto di vista dell’ambiente né dal punto di vista economico: almeno il 50% del contenuto dei cassonetti della carta, ritirato a Pasqua e pasquetta, non era idoneo, e dunque l’intera partita è stata rifiutata dagli impianti di trattamento e riciclo.

«Questo significa – spiegano l’assessore all’Ambiente Giovanna Damonte e l’amministratore unico di Aral Simona Ferrando – che la società ha dovuto riprendersi tutta la “carta-spazzatura” e portarla in discarica. Questo comporta non solo un danno di tipo ambientale perché la carta non è dunque stata avviata al recupero, ma anche un danno economico perché paghiamo 180 euro a tonnellata di spazzatura che portiamo in discarica tutti i giorni, quando dovremmo arrivare al punto di andarci pochissime volte. Chiediamo dunque l’aiuto della cittadinanza, o meglio, aiutiamoci a migliorare il servizio».

Differenziare la carta in realtà è facilissimo: basta inserire nel cassonetto i rifiuti di carta (e cartone e tetrapak). E naturalmente, se vengono buttati con il sacchetto, anche il sacchetto deve essere di carta, altrimenti è inutile (in altre parole, i rifiuti di carta non devono essere buttati dentro a sacchetti di plastica, uno degli errori più comuni).

A questo link la puntata del nostro speciale “Dove lo butto?” incentrata sulla carta.

A questo link, il volantino di Aral con tutte le informazioni su come differenziare.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Venerdì 21 settembre alle 21 al Club Velico di Cogoleto nell’ambito degli incontri culturali organizzati dall’Associazione Culturale Cogoleto Otto, la fotografa professionista Caterina Bruzzone, vincitrice del Sony National Award Italia 2018, dialogherà con il pubblico[...]
Club Velico
00:00
Sabato 22 e domenica 23 settembre si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio. Il tema di quest’anno è “L’Arte di condividere” e ricorda l’importanza di costruire e creare vincoli sempre più stretti e significativi fra i luoghi[...]
09:00
Sabato 22 settembre dalle 9 alle 18 il Comune di Cogoleto e i Lions Club International organizzano “Passeggiata Bau Bau“, evento di solidarietà riservato ai cani accompagnati dai loro padroni. Nell’ambito della manifestazione ci sarà[...]
16:30
Sabato 22 settembre dalle 16,30 via Bocca ad Arenzano si trasforma in una grande palestra con “Fitness & Fun“. La A.S.D. California Club presenterà tutte le sue attività sportive sociali e sarà possibile assistere a[...]
17:00
Sabato 22 settembre alle 17 al Museo della Carta di Mele verrà inaugurata “Sospese”, mostra di acqueforti di Rossella Baldecchi, aperta fino al 22 novembre. Costruito all’interno di un ex-opificio nella storica valle genovese del torrente[...]
Museo della Carta
00:00
Domenica 23 settembre il Moto Club Don Bosco di Arenzano che compie 50 anni di attività, presenta la tradizionale Giornata del Motociclista, con motogiro, gimkana e benedizione delle moto. L’evento è organizzato in collaborazione con[...]
00:00
Domenica 23 settembre in piazza Mazzini ad Arenzano, un giorno intero con il Mercatino delle opere del proprio ingegno, dove stoffa, legno, fimo, feltro, vetro, ardesia e pietra vengono trasformati in oggetti utili o d’arredo.
00:00
Prima escursione della stagione autunnale con le Guide del Parco del Beigua domenica 23 settembre. Attraverso la faggeta, nella quiete rotta solo dal crepitio delle foglie che, volteggiando lente dai rami, vanno a posarsi sul[...]