Foto – Pala eolica di Mele, l’inaugurazione

Mele vola in alto con la pala eolica più grande del Nord Italia. Ha tre gigantesche pale in vetroresina che girano con un ritmo dai 4 ai 14,5 giri al minuto.

Produrrà 3 megawatt di energia ogni anno, fornendo così il doppio del fabbisogno dei cittadini. “Un sogno iniziato nel 2003 e diventato realtà – ha detto il sindaco Benedetta Clio
Ferrando, all’inaugurazione del moderno mulino a vento – dopo tanti anni di studi e progetti finalmente ne vediamo il risultato”. La pala, che è stata realizzata in Germania è unica nel suo genere. Ieri a tagliare il nastro per l’inaugurazione della nuova pala eolica, oltre al sindaco e al presidente della Regione Claudio Burlando, c’era anche Angelo Fassone, l’alunno di Mele che ha dato il nome all’impianto: “Mumin-na de prie agusse”, dal nome della nonna che aveva casa sul terreno che ora ospita la pala. “Significa pietre aguzze – ha spiegato Angelo Fassone –  e sono contento che adesso di fronte a casa mia ci sia la pala”. Burlando dalla sua ha precisato come sia importante puntare a: “Produrre sul nostro territorio questi impianti perché ne abbiamo tutte le capacità sia in termini di risorse umane che di aziende meccaniche”. Con “Mumin-na” il comune di Mele ha già soddisfatto i nuovi requisiti richiesti dall’Unione Europea per ridurre l’emissione di anidride carbonica del 20 percento e si arriverà presto al 54 percento. Vento in poppa insomma per il piccolo paese sulla strada del Turchino.
Fotogallery (tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione):

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Tre film per questo fine settimana al Nuovo Cinema Italia di Arenzano. C’ERA UNA VOLTA… A HOLLYWOOD (Drammatico) Venerdì 20 settembre: 21 Sabato 21 settembre: 15,30 – 18,30 – 21,30 Domenica 22 settembre: 16,30 –[...]
Nuovo Cinema Italia
00:00
Il C.A.I. (Club Alpino Italiano) di Arenzano compie cinquant’anni e presenta un nutrito programma di eventi che inizieranno sabato 18 maggio per concludersi domenica 20 ottobre. Domenica 22 settembre ai Torrioni di Sciarborasca saranno inaugurate[...]
09:30
Domenica 22 settembre trekking nell’area carsica di Stella, tra grotte nascoste e ampi panorami. Alle 9,30 si partirà dal centro di Stella San Bernardo, davanti alla chiesa, per scoprire le peculiari grotte carsiche dell’entroterra raggiungendo[...]
20:30
Giovedì 26 settembre alle 20,30 è stato convocato il Consiglio Comunale di Arenzano. Questo l’ordine del giorno: Comunicazioni del Sindaco Affari legali – Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera e),[...]
Sala Consiliare
18:00
Venerdì 27 e sabato 28 settembre torna la SciarboRasta Fest, la due giorni di musica a Sciarborasca sopra Cogoleto. Tanti i musicisti che parteciperanno alla festa tra cui Next Station (raggae), Dub Archive (dub), Maz[...]
00:00
L’Associazione Amatori Bonsai e Suiseki di Genova insieme al Comune di Arenzano presentano “Arenzano Bonsai 2019”. Sabato 28 e domenica 29 settembre il Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano si animerà con mostre e iniziative collegate[...]
Parco Negrotto Cambiaso
16:00
Domenica 6 ottobre alle 16 al Sipario Strappato di Arenzano arriva Liguria Selection, la più grande rappresentazione audiovisiva delle risorse musicali disponibili sul territorio in Liguria che si rivolge a Cantautori, Cantanti Interpreti e Band. Un tour di 11[...]
Teatro "Il Sipario Strappato"
15:00
Arriva a Cogoleto “CogoinColor“, un evento yarn bombing per vestire di mille colori le palme e gli alberi del paese e delle frazioni di Lerca e Sciarborasca. Lo yarn bombing è una particolare forma d’arte[...]