FOTO & VIDEO – Botti di Capodanno, un ferito ad Arenzano. E c’è chi “spara” anche nelle aree verdi

 

Mentre al Cinema Italia si è registrato il pienone per lo spettacolo di cabaret di Marco Della Noce e Anna Maria Barbera organizzato dal Comune per animare il Capodanno arenzanese, all’aperto sono stati molti i cittadini che hanno sfidato il maltempo per “accendere” la serata con fuochi e petardi.

Proprio ad Arenzano, si segnala un uomo ustionato alla mano sul lungomare a causa di un fumogeno: prognosi di 12 giorni.

Quella dei botti di Capodanno è una pratica che viene vista sempre meno di buon occhio (tanto che molti Comuni ormai emettono ordinanze per vietarli) soprattutto dai proprietari dei tanti animali domestici che, com’è noto, si spaventano molto. Nonostante ciò, non mancava chi, la sera del 31, si è scatenato anche molto vicino alle case e alle auto. Non solo: in alcuni casi – non senza la preoccupazione dei residenti – sono state accese centinaia di fuochi d’artificio sull’erba, a pochi metri dalle case, in aree verdi già in passato soggette a incendi proprio la notte di Capodanno, come in Pineta (vedi video).

Niente botti illegali, almeno parrebbe: a volte a mancare non è la legge ma il buonsenso. Quello che impedirebbe di sparare botti e fuochi d’artificio in zone con erba, alberi, canneti e siepi. E quello che impedirebbe, senza dubbio, di andarsene dopo la festa abbandonando per terra le confezioni dei botti (come è successo in varie zone del paese, tra cui la spiaggia). Con buona pace di chi, il giorno dopo, ha dovuto ripulire.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
A Cogoleto arriva la Caccia al Tesoro per bambini, che nei mesi di luglio e agosto coinvolgerà gli stabilimenti balneari del paese. Attraverso il gioco i bambini potranno scoprire alcune tecniche di primo soccorso: saranno infatti[...]
Stabilimenti Balneari di Cogoleto
00:00
Dal 18 al 21 luglio Celle presenta “Mand’Ommu” (le mani dell’uomo), 23° rassegna di artigianato vivo ligure nella vecchia galleria del treno. Si potranno ammirare 27 artigiani all’opera tra vetro di Murano, macramè, rame, filigrana, ceramiche,[...]
20:00
CAUSA ALLERTA METEO IL CARNEVALE ESTIVO E’ RINVIATO A MERCOLEDI’ 18 LUGLIO Lunedì 16 luglio tutti in maschera ad Arenzano! Il Carnevale Estivo, diventato ormai un appuntamento tradizionale, si svolgerà quest’anno con la classica sfilata[...]
Villa Figoli
21:00
Mercoledì 18 luglio alle 21 in piazza Colombo ad Arenzano arriva il Gran Teatro dei Burattini con “Il divertimento del Gianduja“. Portato in scena da oltre 150 anni dall’antica famiglia Niemen, circensi piemontesi, Gianduja è[...]
21:30
Mercoledì 18 luglio alle 21,30 al Cinema Italia di Arenzano verrà proiettato il docu-film “Wonderful Losers – a different world”, dedicato al duro lavoro dei gregari nel ciclismo. Veri guerrieri del ciclismo professionista, i gregari[...]
Nuovo Cinema Italia
10:30
Giovedì 19 luglio alle 10,30 “Leggiamo di gusto” con Dario Apicella alla Biblioteca Civica “G. Mazzini” di Arenzano. Le letture con laboratorio sono riservate ai bambini e fanno parte della rassegna “R…estate in biblioteca”.  
Biblioteca Civica "G. Mazzini"
18:00
Giovedì 19 luglio a Villa Figoli ad Arenzano si comincia alle 18 con stand enogastronomici e la musica del dj set e poi alle 21,30 arriva l’attesissimo concerto dei Ros, band punk rock reduce da un[...]
Villa Figoli
21:30
Giovedì 19 luglio alle 21,30 al Baia Calipso di Arenzano, grande serata comica con “I Soggetti Smarriti”, al secolo Marco Rinaldi e Andrea Possa, molto amati dal pubblico arenzanese. Il duo comico, in attività fin[...]
Baia Calipso