Paolo Cenedesi: «I 150mila euro per la Fondazione Villa Figoli potevano essere lasciati a bilancio»

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota di Paolo Cenedesi, Lega Nord:

Alcune brevi considerazioni sul Consiglio Comunale dell’altra sera oltre a quelle già fatte in maniera corretta e puntuale nel comunicato stampa del centrodestra e di Apertamente Arenzano.

In particolare sulla variazione di bilancio si potevano tranquillamente lasciare a bilancio gli euro 150 mila euro già stanziati in precedenza per il fondo di dotazione, necessario per attivare la Fondazione Villa Figoli e contemporaneamente finanziare i lavori in più del Palazzetto (per quanto mi riguarda priorità assoluta) utilizzando l’abbondante avanzo di amministrazione degli anni precedenti. In questo modo se, entro fine anno, si decidesse di proseguire con la Fondazione (anche con delle modifiche a mio avviso necessarie) non si dovrà aspettare il bilancio di previsione per molti mesi (negli ultimi 4 anni il bilancio di previsione è sempre stato approvato tra aprile e luglio).

Purtroppo anche questa Giunta è schiava della “prudenza” (per usare un eufemismo) della responsabile della Ragioneria: in sede di consuntivo sarà chiaro e palese che lo “spazio patto” c’era tutto e che i possibili problemi di equilibrio di bilancio millantati sono inesistenti come sempre.

Per il resto, in tanti anni che seguo i Consigli Comunali, non è mai successo che un emendamento (proposto da Maurizio Annitto e da tutto il Gruppo di Apertamente Arenzano per mettere in pratica quanto sopra) non sia stato posto in votazione. Il regolamento parla chiaro: gli emendamenti si possono presentare quando si vuole, a maggior ragione se, per la quarta volta di fila, la documentazione completa arriva il giorno prima e dell’argomento se ne parla solo la sera precedente in commissione (per colpa degli uffici e quindi del Segretario Comunale). Quindi da parte dello stesso Segretario mi sarei aspettato delle scuse per non aver rispettato il regolamento sulla consegna della documentazione, altro che l’emendamento non è ammissibile! E la funzionaria competente, visto che tutto il Consiglio Comunale era incentrato su pratiche di bilancio, doveva essere presente per dire la sua su quanto poteva emergere dal Consiglio.

Infine sui contributi alle associazioni sportive e culturali la Giunta non ha fatto altro che confermare quanto previsto ogni anno o poco più.  Ogni anno (e quest’anno temo sarà di nuovo cosi) sul titolo 1 ci sono centinaia di migliaia di euro di avanzo ovvero tasse dei cittadini non spese e non più utilizzabili se non per investimenti… ci mancava ancora che tagliassero i contributi alle associazioni.

Paolo Cenedesi

Lega Nord

EVENTI (vai all'agenda completa) 

14:00
Sabato 17 novembre finalmente arriva ad Arenzano la Festa di Halloween che è stata rinviata per due volte a causa del maltempo. Dalle 14 in via Bocca “Halloween in piazza” con il lunapark di Halloween[...]
21:00
Sabato 17 novembre alle 21 nella Sala Consiliare del Comune di Cogoleto, “Oltre la cartapesta“, un altro appuntamento con la rassegna “Un cammino in cammino” per celebrare i 40 anni della legge Basaglia, organizzato dall’Associazione[...]
Sala Consiliare
21:00
Sabato 17 novembre alle ore 21, presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) la compagnia teatrale San Fruttuoso porterà in scena “Tutto pe ‘n corpo de tésta”, commedia brillante in lingua[...]
Teatro "Il Sipario Strappato"
00:00
Domenica 18 novembre dalle 8,30 alle 19 in via Bocca ad Arenzano, appuntamento mensile con il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo a cura del CIV. Tra oggetti vintage, mobili d’epoca, oggetti da collezione, si potranno[...]
00:00
Sarà un’escursione che toccherà tutti i sensi quella proposta domenica 18 novembre dalle Guide del Parco del Beigua: la mattina inizierà a Sassello con una passeggiata piacevole e adatta a tutti attraverso le mille sfumature[...]
09:00
Domenica 18 novembre in occasione del suo 50° Anniversario, il Moto Club Don Bosco organizza un’esposizione di moto d’epoca con sfilata finale. L’appuntamento è dalle 9 alle 13 in via Bocca ad Arenzano.  
17:00
Domenica 18 novembre, alle ore 17, presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) andrà in scena “La gallinella rossa” di Fiorella Colombo e Lazzaro Calcagno, che è anche regista e direttore[...]
Teatro "Il Sipario Strappato"
20:30
L’EVENTO È STATO RIMANDATO A VENERDI’ 23 NOVEMBRE — Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no[...]
La Kascia