Parco del Beigua, arriva il marchio “Ospitali per natura”: qualità dell’accoglienza e promozione del territorio

Dopo il successo del marchio “Gustosi per natura” assegnato alle produzioni locali, che oggi coinvolge 29 produttori e più di 120 prodotti, il Parco del Beigua ha lanciato nei mesi scorsi un progetto per il coinvolgimento delle strutture ricettive del comprensorio che scelgono di diventare ambasciatori dell’area protetta, promuovendo presso i propri ospiti le risorse ambientali e il patrimonio culturale, le tradizioni e le eccellenze agroalimentari locali, nonché le numerose opportunità di fruizione che il nostro territorio offre.

Durante il soggiorno presso gli agriturismo, i bed&breakfast, i rifugi, gli alberghi e le altre strutture ricettive che aderiscono al circuito “Ospitali per natura” i turisti avranno a disposizione informazioni e materiali sulle caratteristiche ambientali dell’area protetta, sui percorsi escursionistici, sull’offerta culturale dei piccoli musei del territorio e sul calendario degli eventi in programma nella Riviera e Parco del Beigua, sulle attività outdoor da praticare e sui prodotti locali da degustare ed acquistare.

Ieri a Sassello, presso la Casa del Parco nella Foresta della Deiva è stato assegnato il marchio “Ospitali per natura” alle prime quattordici strutture che si sono impegnate a rispettare i requisiti del Regolamento approvato dal Parco, che prevede anche l’offerta di prodotti “Gustosi per natura” a colazione e nelle proposte della ristorazione: 3 alberghi, 2 agriturismo, 5 B&B, 3 rifugi e un affittacamere che dalla costa all’entroterra racconteranno il comprensorio del Beigua in tutte le sue sfaccettature e rafforzeranno la rete di collaborazioni che il Parco ha sviluppato anno dopo anno con gli operatori della filiera turistica e gli enti locali, contribuendo alla composizione di una proposta turistica sempre più completa ed attraente.

Tra le strutture “Ospitali per natura” troviamo il Rifugio Argentea di Arenzano e il Rifugio Pratorotondo, l’Albergo Sereno e il B&B Be Happy di Cogoleto, insieme a strutture di Masone, Tiglieto, Rossiglione, Stella e Sassello.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

17:00
Venerdì 22 febbraio alle 17 a Villa Mina ad Arenzano, Dario Apicella presenta il suo ultimo libro, “La scuola notturna dei piccoli mostri”, un mostruoso abbecedario in rima per bambini dai 4 ai 7 anni.[...]
Villa Mina
15:30
Sabato 23 febbraio alle 15,30 al Centro Sbragi di Cogoleto la locale sezione soci Coop organizza un incontro pubblico su “Genova, porta del mondo“. Giustina Olgiati dell’Archivio di Stato di Genova racconterà di Genova medievale[...]
Centro Culturale Sbragi
14:00
Domenica 24 febbraio ad Arenzano tutti in maschera con il tradizionale “Carnevale dei Ragazzi”, che quest’anno festeggia la 43esima edizione. Questo è un anno speciale, perché Topolino, il personaggio dei fumetti e dei cartoni più[...]
18:30
Lunedì 25 febbraio alle 18,30 si terrà una seduta del Consiglio Comunale di Arenzano. Questo è l’ordine del giorno: Comunicazioni del Sindaco INTERPELLANZE Interpellanza presentata dalla consigliera comunale Sabrina Traverso del gruppo Movimento Cinquestelle su[...]
Sala Consiliare
15:30
Martedì 26 febbraio alle 15,30 nell’aula A di Villa Mina ad Arenzano, l’Unitre di Arenzano e Cogoleto presenta “Educazione alla salute – Ossigeno ozono terapia” a cura della dottoressa Debora Preti. L’ozono terapia è utile[...]
Villa Mina
16:45
Giovedì 28 febbraio alle 16,45 alla Biblioteca Civica “G. Mazzini” di Arenzano, tornano le “Letture favolose” dedicate ai bambini dai 3 ai 6 anni. Massimo 15 bambini. Per informazioni: 010.9138278 biblioteca@comune.arenzano.ge.it
Biblioteca Civica "G. Mazzini"
21:00
Tutti pronti con le maschere, è in arrivo il Silent Party di Carnevale! Venerdì 1 marzo dalle 21 ad Arenzano grande festa con la musica silenziosa, questa volta dedicata al Carnevale per cui i partecipanti[...]
18:00
Una buona notizia per tutti coloro che hanno amato e anche per tutti coloro che l’anno scorso non avevano potuto partecipare al primo Mezza Carolina Day: la seconda edizione della festa è già in fase[...]
Villa Figoli