Regata Mare e Monti, 20 equipaggi e una bellissima giornata in mare

Sole, qualche nuvola sui monti, non molto vento: ottima giornata per la Regata Mare e Monti organizzata dal Circolo Velico Arenzano “Luigi Sirombra”, che anima ancora di più la giornata Internazionale Mare & Monti che si svolge ormai da parecchi anni ad Arenzano.

Due le prove previste e alla partenza si presentano 20 equipaggi delle più disparate classi, tra loro un nutrito numero di Optimist provenienti dalla scuola vela del CVA; a loro sarà dedicata una classifica a parte, mentre tutte le altre barche correranno in tempo compensato.

La prima prova vede primo in reale il 470 di Curotti/Curotti, seguito dal Laser Std di Gibbin (entrambi del CVC), e dal 420 di Ferretti/Gambino.

Nella seconda sempre in reale, prevale il Laser Std di Gibbin seguito dal 470 di Curotti/Curotti e ancora dal 420 di Ferretti/Gambino.

Alle 13 il vento cala decisamente, e si torna tutti a terra, dove ci aspetta una bella pasta al pesto, dolcetti, e vino per i più grandi.

Il poco vento ed il tipo di percorso non hanno favorito le classi tarate su venti più importanti, ma questo non ha avuto peso sull’armonia del gruppo degli equipaggi, per i quali è più importante aver partecipato che un posto in più o in meno sul piazzamento.

La Coppa Mare & Monti del Comune di Arenzano va al primo classificato degli Optimist, Edoardo Sturla (CVA), seguito da Antonio Santini e dagli altri tre equipaggi (tutti del CVA), a cui va a tutti una coppa.

Per le altri classi, che corrono in tempo compensato, va una coppa ai primi tre classificati, nell’ordine:

Gibbin Maurizio –  Laser Std  – CVC

Ferretti Daniele/Gambino Samuele –  420 –  CVA

Cianchi Giovanni – X4 – CVA

Il Circolo Velico Arenzano invita tutti il prossimo anno e ringrazia sentitamente tutti quelli che hanno collaborato per la buona riuscita della manifestazione, in particolare l’UdR Eugenio Patrone che ha presieduto alle operazioni di regata.

Intanto, un’altra grande soddisfazione: la squadra del Circolo Velico Sirombra si è classificata terza ai Campionati Italiani Giovanili.

 

 

 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

18:00
Dal 17 al 21 luglio sul Molo Speca arriva la prima edizione del Festival della Musica Internazionale Città di Cogoleto, cinque giorni tra musica e balli irlandesi e occitani, concerti all’alba, le canzoni di De[...]
21:00
Mercoledì 17 luglio alle 21 sul Molo Speca a Cogoleto, “Queen Rapsody” a cura del gruppo Palcoscenicodanza dell’ASD Danzastudio di Varazze. Il tributo ai Queen sarà accompagnato dalle opere del pittore Carlo Montana e dalla[...]
06:00
Per chi ama la pace e i colori dell’alba sul mare, uniti alla buona musica, l’appuntamento imperdibile è giovedì 18 luglio alle 6 sul Molo Speca di Cogoleto con il “Concerto all’alba” dove il trio[...]
15:00
L’appuntamento del venerdì di Junior Geoparker questa settimana si sposta a Pratorotondo al Punto Informativo del Parco: i piccoli esploratori saranno impegnati in una facile passeggiata lungo il Sentiero Natura dove dovranno riconoscere le incisioni rupestri[...]
17:30
Venerdì 19 luglio alle 17,30 presso la libreria Sabina di Arenzano, lo scrittore Domenico Ciarlo presenterà due suoi libri: “L’abate di Portovenere e il caso del giovane scomparso” e “9 in latino e l’insalata dell’orto”.[...]
Libreria Sabina
20:00
L’EVENTO E’ STATO ANNULLATO Dress code: total white. Quindi tutti vestiti di bianco per la Cena delle Lanterne che si terrà venerdì 19 luglio alle 20 in Piazza Matteotti a Cogoleto. 100 posti a disposizione[...]
20:45
Venerdì 19 luglio alle 20,45 nel salone della Bocciofila di Arenzano terzo incontro di “Arenzano incontra il mare” una serie di conferenze scientifiche informali e divertenti tenute da ricercatori CNR e divulgatori nel campo delle[...]
Bocciofila
21:00
Venerdì 19 luglio alle 21 al Pria Pulla Beach Bar di Arenzano, concerto di Aldo Ascolese con il tributo a Fabrizio De Andrè. Aldo Ascolese cantautore e fotografo genovese, vincitore di numerosi premi in tutti[...]
Pria Pulla Beach Bar