Ruba uno zainetto in spiaggia: inseguimento sugli scogli

La Polizia di Stato ha arrestato, ieri pomeriggio verso le 15,30, un 30enne di origini algerine per rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Approfittando di un momento di distrazione di una turista nella spiaggia di Vesima, l’uomo le ha rubato uno zainetto in cui erano custoditi tutti gli effetti personali della donna.

La turista però lo ha visto ed ha cominciato a urlare per attirare l’attenzione dei bagnanti.

Uno di loro ha immediatamente chiamato il 112 consentendo agli agenti del
Commissariato Sestri Ponente di intercettare il ladro in fuga.

Gli operatori, che hanno inseguito il fuggitivo fin sugli scogli di Voltri, sono riusciti a bloccare il 30enne nonostante quest’ultimo abbia sferrato calci e pugni per evitare l’arresto.

L’uomo, senza fissa dimora e con svariati precedenti, sarà processato per direttissima.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna “Altro che hobby” il mercatino dei creativi di Cogoleto. L’appuntamento è sul lungomare dalle 9 del mattino fino a sera, tra bancarelle di oggettistica, abbigliamento, bigiotteria e tanto[...]
Lungomare
15:00
–PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE L’EVENTO E’ RIMANDATO A SABATO 27 OTTOBRE— Protagonisti della stagione autunnale, dal bosco alla tavola, sono i funghi: sabato 13 ottobre nel pomeriggio, accompagnati dalla Guida del Parco e dal micologo Fabrizio Boccardo,[...]
21:34
Un Halloween “da brivido” ad Arenzano, con i festeggiamenti organizzati dal Comitato Carnevale che andranno avanti per tre giorni, il 27, 28 e 31 ottobre 2018.  Si inizia sabato 27 in via Bocca alle ore[...]
Arenzano
20:30
Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no gi (senza kimono), mondiale di brazilian jiu jitsu, per[...]
La Kascia