Situazione da incubo sulla A10: ancora tratti chiusi e code infinite

Aggiornamento delle 14,30: si registrano 12 km di coda da Ventimiglia in prossimità di Savona, dove rimane chiusa la A10 fino ad Albisola e sull’altra carreggiata i km di coda sono 17 tra Varazze e Savona, dove il traffico scorre su una sola corsia.

E’ stata disposta la chiusura anche del tratto della A6 Torino-Savona tra Altare e Savona.

A causa della complessità delle operazioni e i tempi conseguentemente prevedibili per il ripristino delle normali condizioni di percorribilità della A10, tenuto anche conto della sostanziale saturazione in cui versa l’alternativa strada statale Aurelia, la Società Autostrade consiglia gli utenti che dovessero ancora mettersi in viaggio verso il nodo di Savona, da qualsiasi provenienza, di posticipare le partenze
La riapertura del tratto è prevista per le ore 18.
Sul posto sono presenti il Personale di Autostrade per l’Italia e tutti i mezzi di soccorso e la protezione civile sta provvedendo alla distribuzione dell’acqua.

 

Autostrada A10 chiusa tra Savona ed Albisola in direzione Genova e lunghe code tra Celle e Savona in senso opposto.

La causa è un grave incidente avvenuto alle 7,22 provocato da un camion che si e’ ribaltato urtando il portale, con conseguente dispersione del materiale sul piano viabile e ha urtato un furgone.

All’interno del tratto chiuso il traffico e’ bloccato e si sono formati 2 km di coda in direzione Genova a partire dalla Complanare di Savona e code verso Ventimiglia da Celle Ligure e traffico su una sola corsia.

E’ stata istituita l’uscita obbligatoria a Savona con rientro ad Albisola attraverso la statale 1 Aurelia. Per chi proviene dalla A6 Torino-Savona e viaggia in direzione Genova, si consiglia di utlilizzare la Torino-Piacenza e proseguire sulla A26 dei Trafori.

Sul posto sono presenti il Personale di Autostrade per l’Italia e tutti i mezzi di soccorso.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Torna ad Arenzano per la quarta edizione la Three For Team Trail Race, corsa a piedi in un paesaggio emozionante lungo i sentieri del Beigua Geopark, con un percorso di 21km 1100mt D+. La partenza[...]
00:00
Domenica 25 febbraio ad Arenzano in Piazza Mazzini, un giorno intero con il Mercatino delle opere del proprio ingegno, dove stoffa, legno, fimo, feltro, vetro, ardesia e pietra vengono trasformati in oggetti utili o d’arredo.  
00:00
Negli ultimi anni il lupo è tornato ad essere una presenza stabile nell’area protetta del Beigua, oggetto di campagne di monitoraggio e di iniziative volte alla riduzione del conflitto con le attività zootecniche, per favorire[...]
18:30
Martedì 27 febbraio alle 18,30 presso il Ristorante TerraeFuoco in Lungomare Kennedy ad Arenzano, Daniela Tedeschi, candidata di Liberi e Uguali nel collegio uninominale alla Camera, incontrerà i cittadini nell’ambito della campagna elettorale per le[...]
Ristorante TerraeFuoco