Un fan salva i Buio Pesto: annullata la decisione di ritirarsi dalle scene

Lo scorso luglio aveva fatto il giro dei giornali – tra lo sconcerto generale – la notizia del ritiro dalle scene dei Buio Pesto, dopo 30 anni di carriera, oltre 600 concerti, più di un milione di spettatori in 19 tour e 180.000 euro donati in finalità benefiche.

Oggi arriva una buona notizia per i sostenitori del gruppo genovese: i Buio Pesto annullano ufficialmente la clamorosa decisione e torneranno a calcare il palcoscenico con un nuovo tour (e un nuovo album) grazie all’intervento di un fan.

Nel settembre 2013, al termine dello scorso Zero Euro Tour, il gruppo ha annunciato che le motivazioni del ritiro dalle scene erano esclusivamente di carattere economico: i Buio Pesto avevano infatti progressivamente accumulato, tra il 2009 e il 2013, crediti per una cifra molto alta, tale da impedire il regolare svolgimento dei prossimi concerti estivi in programma.

A causa dell’insolvenza di organizzatori, enti e sponsor, il gruppo – che non si sarebbe sciolto e che avrebbe comunque continuato tutte le altre sue attività (musicali, benefiche, cinematografiche e produttive) poiché finanziate in proprio o con l’ausilio di produttori – avrebbe dovuto dire stop alle esibizioni pubbliche estive. Al termine del tour 2013 i Buio Pesto hanno fatto causa a tutti gli insolventi, con la speranza di poter incassare il dovuto in tempi ragionevolmente brevi.

Ma a risolvere la situazione e permettere ai Buio Pesto di organizzare il tour estivo 2014 è stato l’intervento a sorpresa di un benefattore. Un loro sostenitore ligure, fan della prima ora sin dal 1996, ha messo loro a disposizione il capitale necessario per poter far fronte alle spese non altrimenti sostenibili. Il provvidenziale sostenitore, che vuole restare nell’anonimato, ha dichiarato di voler “salvare” i Buio Pesto per permettere loro di continuare la loro attività musicale, dialettale e benefica.

Provvidenziali anche le numerose donazioni che alcuni gruppi di sostenitori, unitamente ad alcuni privati, hanno effettuato dopo aver organizzato capillari raccolte economiche attraverso i principali social network. Tra i più attivi: il Buio Pesto Fans Club, i VerdeNeri e i Cuori Verdi.

Grazie al suo intervento domenica 15 giugno inizierà regolarmente il “Buio Pesto Tour 2014”, a seguito dell’uscita, due giorni prima, del nuovo CD, anch’esso intitolato “Buio Pesto”.
Scarsa fantasia? Piuttosto combinazione numerica: questo è il loro 10° CD, il 20° tour e il 30° anno di attività. Per questo, scongiurato il pericolo di doversi ritirare dalle scene, i Buio Pesto hanno deciso di dedicare a se stessi il CD e il tour.