VIDEO & FOTO – 24 ore in bici tra Cogoleto, Lerca e Pratozanino: la storia di Marco

Ha tenuto lo sguardo dei cogoletesi incollato alla strada per 24 ore, il ciclista Marco Delfino, autore di una vera e propria impresa “da record” tra venerdì e sabato: pedalare per un giorno intero senza fermarsi tra Sciarborasca, Lerca e Cogoleto, per battere il record di chilometri (e dislivello) percorsi su circuito misto.

E così, partendo venerdì alle 19 e tornando sabato alla stessa ora, Marco – iscritto al G.S. Terralba – ha percorso 450 km, cin 250 metri di dislivello a giro (cioè circa 7000 metri di dislivello totale). Un bell’impegno percorrere per 24 ore le ripide salite che caratterizzano il percorso.

Ma per fortuna il sostegno dei cittadini non ha mai lasciato Marco – che ha accettato questa sfida con se stesso per festeggiare i suoi 50 anni – da solo: tantissimi cogoletesi lo hanno atteso sui bordi della strada a qualsiasi ora del giorno e della notte per salutarlo, incoraggiarlo, e per tifare per lui, che soprattutto sabato ha dovuto pedalare in condizioni davvero difficili, con un forte vento che lo ha fatto “patire” fino all’ultimo metro.

A scortarlo, la Croce d’Oro di Sciarborasca, insieme a membri del G.S. Terralba e del Moto Club Sciarborasca. E sabato sera, attendendo l’arrivo dell’atleta, grande festa patrocinata dal Comune al bar “Il delfino blu” per fare merenda tutti insieme tra grigliate e frisceu, tifando ancora una volta per Marco, accolto trionfalmente, tra abbracci, strette di mano e trofei. E lui, nonostante la stanchezza, accompagnato ancora dall’adrenalina, non si è negato a nessuno dei suoi sostenitori, ricambiando gli abbracci, raccontando la sua avventura ai curiosi, e brindando insieme a tutti gli amici. Sarà riuscito a battere il record? Noi speriamo di sì, ma su quest’ultimo punto dovrà pronunciarsi la Guinness World Records.

 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Venerdì 21 settembre alle 21 al Club Velico di Cogoleto nell’ambito degli incontri culturali organizzati dall’Associazione Culturale Cogoleto Otto, la fotografa professionista Caterina Bruzzone, vincitrice del Sony National Award Italia 2018, dialogherà con il pubblico[...]
Club Velico
00:00
Sabato 22 e domenica 23 settembre si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio. Il tema di quest’anno è “L’Arte di condividere” e ricorda l’importanza di costruire e creare vincoli sempre più stretti e significativi fra i luoghi[...]
09:00
Sabato 22 settembre dalle 9 alle 18 il Comune di Cogoleto e i Lions Club International organizzano “Passeggiata Bau Bau“, evento di solidarietà riservato ai cani accompagnati dai loro padroni. Nell’ambito della manifestazione ci sarà[...]
16:30
Sabato 22 settembre dalle 16,30 via Bocca ad Arenzano si trasforma in una grande palestra con “Fitness & Fun“. La A.S.D. California Club presenterà tutte le sue attività sportive sociali e sarà possibile assistere a[...]
17:00
Sabato 22 settembre alle 17 al Museo della Carta di Mele verrà inaugurata “Sospese”, mostra di acqueforti di Rossella Baldecchi, aperta fino al 22 novembre. Costruito all’interno di un ex-opificio nella storica valle genovese del torrente[...]
Museo della Carta
00:00
Domenica 23 settembre il Moto Club Don Bosco di Arenzano che compie 50 anni di attività, presenta la tradizionale Giornata del Motociclista, con motogiro, gimkana e benedizione delle moto. L’evento è organizzato in collaborazione con[...]
00:00
Domenica 23 settembre in piazza Mazzini ad Arenzano, un giorno intero con il Mercatino delle opere del proprio ingegno, dove stoffa, legno, fimo, feltro, vetro, ardesia e pietra vengono trasformati in oggetti utili o d’arredo.
00:00
Prima escursione della stagione autunnale con le Guide del Parco del Beigua domenica 23 settembre. Attraverso la faggeta, nella quiete rotta solo dal crepitio delle foglie che, volteggiando lente dai rami, vanno a posarsi sul[...]