VIDEO & FOTO – 24 ore in bici tra Cogoleto, Lerca e Pratozanino: la storia di Marco

Ha tenuto lo sguardo dei cogoletesi incollato alla strada per 24 ore, il ciclista Marco Delfino, autore di una vera e propria impresa “da record” tra venerdì e sabato: pedalare per un giorno intero senza fermarsi tra Sciarborasca, Lerca e Cogoleto, per battere il record di chilometri (e dislivello) percorsi su circuito misto.

E così, partendo venerdì alle 19 e tornando sabato alla stessa ora, Marco – iscritto al G.S. Terralba – ha percorso 450 km, cin 250 metri di dislivello a giro (cioè circa 7000 metri di dislivello totale). Un bell’impegno percorrere per 24 ore le ripide salite che caratterizzano il percorso.

Ma per fortuna il sostegno dei cittadini non ha mai lasciato Marco – che ha accettato questa sfida con se stesso per festeggiare i suoi 50 anni – da solo: tantissimi cogoletesi lo hanno atteso sui bordi della strada a qualsiasi ora del giorno e della notte per salutarlo, incoraggiarlo, e per tifare per lui, che soprattutto sabato ha dovuto pedalare in condizioni davvero difficili, con un forte vento che lo ha fatto “patire” fino all’ultimo metro.

A scortarlo, la Croce d’Oro di Sciarborasca, insieme a membri del G.S. Terralba e del Moto Club Sciarborasca. E sabato sera, attendendo l’arrivo dell’atleta, grande festa patrocinata dal Comune al bar “Il delfino blu” per fare merenda tutti insieme tra grigliate e frisceu, tifando ancora una volta per Marco, accolto trionfalmente, tra abbracci, strette di mano e trofei. E lui, nonostante la stanchezza, accompagnato ancora dall’adrenalina, non si è negato a nessuno dei suoi sostenitori, ricambiando gli abbracci, raccontando la sua avventura ai curiosi, e brindando insieme a tutti gli amici. Sarà riuscito a battere il record? Noi speriamo di sì, ma su quest’ultimo punto dovrà pronunciarsi la Guinness World Records.

 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

09:00
Come ogni anno arriva il Natale e ad Arenzano e Cogoleto si possono visitare numerosi presepi, anche molto diversi tra di loro. ARENZANO Ad Arenzano si va dal presepe permanente in ceramica di Albissola del[...]
20:30
Martedì 11 dicembre una serata di festa con il Tango Argentino organizzata dall’Unitre di Arenzano e Cogoleto. L’appuntamento è alle 20,30 a Villa Mina, Sala Peppino Impastato. L’ingresso è libero.  
Villa Mina
20:30
Il Comune di Cogoleto organizza tre importanti appuntamenti con i cittadini al fine di illustrare la proposta del Bilancio di Previsione 2019-2021. La cittadinanza è invitata a partecipare agli incontri che si svolgeranno secondo il[...]
16:30
Mercoledì 12 dicembre alla biblioteca “E. Firpo” di Villa Nasturzio a Cogoleto, sarà presentata la Bibliografia di Nati per Leggere con letture a cura di Dario Apicella. Le famiglie interessate saranno divise in due gruppi:[...]
Biblioteca "E. Firpo", Villa Nasturzio
20:30
Il Comune di Cogoleto organizza tre importanti appuntamenti con i cittadini al fine di illustrare la proposta del Bilancio di Previsione 2019-2021. La cittadinanza è invitata a partecipare agli incontri che si svolgeranno secondo il[...]
10:00
Giovedì 13 dicembre ad Arenzano, l’associazione Donna Oggi presenta “…anta la vita continua. Pesce per la memoria e… memoria del pesce“. L’incontro ha lo scopo di promuovere una corretta alimentazione e la cultura del pesce[...]
21:00
Giovedì 13 dicembre alle 21 presso l’Auditorium del Muvita, l’Associazione Culturale AMA – Accademia Musicale di Arenzano invita tuti gli appassionati a un incontro di “Guida all’ascolto” dell’opera Aida di Giuseppe Verdi. L’associazione AMA inoltre[...]
Muvita
17:15
Venerdì 14 dicembre dalle 17,15 alle 18,15 arriva il quarto appuntamento con le attività per bambini dai 3 ai 6 anni del circolo Arci di Cogoleto. Favole, pittura, costruzione giochi e carta pesta per un’ora[...]
Circolo Arci Mario Merlo - Casa del Popolo