VIDEO & FOTO – Mare e Monti Arenzano, due giorni di marcia, sole e tanti stranieri

Grande successo per la Marcia Mare e Monti 2018 di Arenzano, quando il paese si riempie di marciatori provenienti da tutto il mondo, pronti ad affrontare i percorsi sulle nostre montagne o sul mare lungo la passeggiata che da Arenzano arriva fino a Varazze.

Due giornate di sole hanno accolto i 2774 partecipanti di quest’anno. Alta la percentuale di stranieri, 17,2%, provenienti in gran parte dall’Olanda con ben 140 marciatori, seguiti dalla Germania con 111 e dalla Norvegia con 40. Colorati e simpatici i 34 rappresentanti della Corea che si sono rivelati anche dei bravi ballerini. 33 marciatori dal Regno Unito, 17 dalla Repubblica Ceca, 13 dalla Danimarca, e così via dalla Svizzera, dal Lussemburgo, dalla Svezia, Belgio, Francia, Lituania, Spagna, Austria, rappresentando praticamente tutta l’Europa. Ancora altri marciatori dalla Russia, dagli Stati Uniti e dalla lontana Australia.

Premiati i gruppi più numerosi tra cui al primo posto Coop Liguria-Camminiamo insieme seguiti dai norvegesi Horten Marsjklubb e dai coreani Alznner.

La manifestazione è stata aperta venerdì sera dall‘alzabandiera nel parco Figoli preceduto da un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del crollo del Ponte Morandi. 

Nel pomeriggio di domenica invece il tradizionale corteo dei marciatori con le bandiere di tutte le nazioni partecipanti ha percorso le vie del paese accompagnato dalla musica della Filarmonica di Arenzano e dalle percussioni della Banda Faladeira. Sul palco di Villa Figoli si sono succeduti i gruppi più numerosi per la consueta premiazione seguita dall’ammaina bandiera che ha chiuso l’edizione 2018 della Marcia Internazionale Mare e Monti di Arenzano. 

Fotogallery – Vietata la riproduzione – Tutti i diritti riservati

 

 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

17:00
Giovedì 22 novembre alle 17 nell’ambito della “Settimane della Cultura” alla Biblioteca “E. Firpo” di Villa Nasturzio a Cogoleto, sarà presentata la raccolta di poesie “Transfert” di Simone Pansolin. L’autore che accompagnerà la presentazione con[...]
Biblioteca "E. Firpo", Villa Nasturzio
17:00
Giovedì 22 novembre alle 17 primo incontro del Gruppo di Lettura della Biblioteca Civica “G. Mazzini” di Arenzano. L’incontro è aperto a tutti ed è dedicato a chi ama leggere, vuole condividere la sua passione[...]
Biblioteca Civica "G. Mazzini"
Nov 23–Nov 25 giorno intero
00:00
Venerdì 23 a cena, sabato 24 e domenica 25 novembre a pranzo, per tutti gli appassionati della cucina tradizionale piemontese, ecco il Bagna Cauda Day, evento ideato e promosso dall’associazione “Astigiani” che vede aderire cantine,[...]
Il Torchio
17:15
Venerdì 23 novembre dalle 17,15 alle 18,15 arriva il terzo appuntamento con il laboratorio per ragazzi dai 7 ai 12 anni organizzato dal circolo Arci di Cogoleto di via Parenti 24. Divertenti giochi ed esperimenti[...]
Circolo Arci Mario Merlo - Casa del Popolo
20:30
L’EVENTO È STATO RIMANDATO A VENERDI’ 23 NOVEMBRE — Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no[...]
La Kascia
21:00
Venerdì 23 novembre alle 21 all’Auditorium Berellini di Cogoleto verrà proiettato il docufilm “Crazy for football“, diretto da Volfango De Biasi, vincitore del David di Donatello 2017 come miglior documentario italiano. Nel film si racconta[...]
Auditorium Berellini
00:00
Immagine di archivio   Iniziativa di solidarietà ed ecologia il prossimo weekend ad Arenzano, dove – dopo i danni dell’incredibile mareggiata delle scorse settimane – volontari, scout e Aral si danno appuntamento per pulire insieme[...]
09:30
Sabato 24 novembre dalle 9,30 nella Sala Consiliare Sandro Pertini del Comune di Cogoleto si terrà il convegno “Le leggi che hanno cambiato l’Italia” nell’ambito della rassegna di eventi di “Un cammino in cammino” a[...]
Sala Consiliare