VIDEO & FOTO – Premio di Poesia Città di Arenzano 2018, le interviste ai poeti

La giuria popolare ha scelto Isabella Leardini, 40 anni, autrice di “Una stagione d’aria”, come vincitrice assoluta del Premio di Poesia Città di Arenzano, organizzato ogni anno dall’Unitre Arenzano Cogoleto.

Sala piena come di consueto, per la finale del premio, con la giuria tecnica formata dai critici Stefano Verdino e Roberto Galaverni, e dal poeta Umberto Piersanti che non era ad Arenzano perché impegnato – in qualità di Presidente del Centro Mondiale della Poesia – a Recanati in occasione delle celebrazioni per l’anniversario della nascita di Giacomo Leopardi. E a Recanati, per le famose Celebrazioni Leopardiane, sono passati e passano abitualmente tantissimi dei poeti che sono stati finalisti al Premio di Poesia Città di Arenzano: segno che quello del comune rivierasco è un premio che fa della qualità il suo punto di forza.

Il premio, dedicato alla figura di Lucia Morpurgo Rodocanachi, che nel suo salotto arenzanese invitava poeti di spicco, vuole concentrarsi soprattutto sull’attualità, con poeti che hanno pubblicato raccolte negli ultimi anni. Studiando poesia nelle scuole, infatti, spesso ci si ferma una volta arrivati a Ungaretti o Montale, ma ci sono tanti altri autori contemporanei che vale la pena scoprire, ed è proprio questo l’obiettivo dell’Unitre: sensibilizzare le persone e invogliarle ad avvicinarsi agli autori che ancora oggi prendono la penna in mano per affidare la propria visione del mondo ai versi e alle rime.

Ma come hanno iniziato, questi autori, il percorso che li ha portati a scrivere poesie? Qual è stata la “molla” che li ha spinti in questo mondo? A volte l’amore, a volte il rapporto tra la vita e la morte, a volte è una spinta che nasce da sola, a volte proviene dalla famiglia. Come di consueto, Cronache Ponentine nel video vi porta alla scoperta della storia degli autori

La poesia però non riguarda solo gli adulti: emozionatissimi, i bambini delle scuole hanno ritirato i loro premi nell’ambito del concorso “Luci a mare”, sempre organizzato da Unitre. Hanno parlato di emozioni, di Arenzano, della famiglia, di quelle piccole grandi cose care ai giovanissimi. Perché il percorso di Unitre dura tutto l’anno, non solo con la sera della cerimonia finale del Premio di Poesia: durante l’anno infatti si va nelle scuole arenzanesi per far riscoprire ai piccoli alunni di elementari e medie tutta la magia delle parole e dei versi.

Fotogallery – Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna “Altro che hobby” il mercatino dei creativi di Cogoleto. L’appuntamento è sul lungomare dalle 9 del mattino fino a sera, tra bancarelle di oggettistica, abbigliamento, bigiotteria e tanto[...]
Lungomare
00:00
Domenica 21 ottobre dalle 8,30 alle 19 in via Bocca ad Arenzano, appuntamento mensile con il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo a cura del CIV. Tra oggetti vintage, mobili d’epoca, oggetti da collezione, si potranno[...]
00:00
Per gustare le caldarroste sulle nostre montagne l’appuntamento è domenica 21 ottobre al Rifugio Argentea dove il CAI organizza la tradizionale Castagnata. Caldarroste, ma anche pane e salsiccia preparate dai soci per trascorrere una bella[...]
Rifugio Argentea
00:00
Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna “Altro che hobby” il mercatino dei creativi di Cogoleto. L’appuntamento è sul lungomare dalle 9 del mattino fino a sera, tra bancarelle di oggettistica, abbigliamento, bigiotteria e tanto[...]
Lungomare
00:00
Per la 6° edizione della Settimana del Pianeta Terra, l’evento nazionale che promuove le geoscienze, domenica 21 ottobre la Guida e geologa del Beigua Geopark condurrà gli escursionisti in geo-trekking dal centro di Sassello, attraverso la[...]
15:00
–PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE L’EVENTO E’ RIMANDATO A SABATO 27 OTTOBRE— Protagonisti della stagione autunnale, dal bosco alla tavola, sono i funghi: sabato 13 ottobre nel pomeriggio, accompagnati dalla Guida del Parco e dal micologo Fabrizio Boccardo,[...]
20:30
Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no gi (senza kimono), mondiale di brazilian jiu jitsu, per[...]
La Kascia