attentiaqueidueemmepi emmepiemmepi emmepi
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepiemmepi

Al via il nuovo corso di “Gestione della sala” presso la sede dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile di Arenzano

PUBBLICITA’ REDAZIONALE A CURA DI CRONACHE PONENTINE. PER INFORMAZIONI SCRIVERE A CRONACHEPONENTINE@GMAIL.COM

Con la ripresa della stagione primavera-estate 2022, tornano anche le vacanze e i principali servizi di collegamento marittimo. E dunque sono richiesti diversi profili professionali per il personale di bordo, che spaziano dalla conduzione della nave ai servizi tecnici, oltre che al necessario servizio agli ospiti. La Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile, con Corsica Ferries e Sirius Ship Management ha creato due nuovi corsi FSE linea C per la formazione di assistenti di ufficio e gestione della sala, che si svolgeranno, il primo, presso la sede di Genova dell’Accademia della Marina Mercantile, ed il secondo presso la sede di Arenzano, a Villa Figoli des Geneys.
Le due figure andranno a lavorare a bordo dei traghetti Corsica Ferries, con competenze specifiche sulla gestione dei ristoranti e del servizio bar e sull’assistenza tecnica e di supporto all’ufficio interno. Entro giugno 2023, Corsica Ferries si impegna a garantire l’impiego del 60% degli Allievi idonei a fine corso, e durante il percorso didattico verrà erogato un contributo di 250 euro per ogni allievo come borsa di studio.

Vediamo in dettaglio il bando relativo al corso per GESTIONE DELLA SALA:

  • Profilo professionale: La figura professionale opera a bordo, fa parte del personale di sala in un ristorante al cui vertice sta lo chef de rang (responsabile sezione sala). Il commis di sala svolge un ruolo di supporto proprio allo chef de rang e nello specifico deve occuparsi di: preparare i tavoli; organizzare la mise en place del ristorante; fare da spola tra la sala da pranzo e le cucine per servire i piatti ai tavoli; pulire le attrezzature e i tavoli; accogliere e ricevere i clienti, in caso di assenza della persona preposta; gestire il conto e la cassa (se richiesto); gestire i piatti al buffet; gestire il bar, soprattutto per la prima colazione. Su navi traghetto può essere richiesto al commis di sala di effettuare anche il rifacimento cabine e altri servizi relativi alla gestione e approntamento delle stesse, svolgendo un ruolo di piccolo di camera.
  • Destinatari: 20 disoccupati e persone in stato di non occupazione, residenti e/o domiciliati in Liguria, cittadini comunitari ed extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità;
  • Requisiti: possesso di licenza media inferiore;
  • Durata: 388 ore suddivise in 380 ore di teoria/pratica e 8 ore di stage/affiancamento on the job a bordo;
  • Termine per la presentazione della domanda di iscrizione: ore 12 del 26 maggio 2022.Al termine del corso gli allievi potranno conseguire: Attestato di frequenza 

La domanda di iscrizione e la scheda informativa del corso, con i contenuti e le modalità di selezione, sono scaricabili dal sito internet dell’Accademia, alla pagina:
https://accademiamarinamercantile.it/ammissione-ai-corsi/corso-per-addetto-gestione-della-sala/

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile contattando il numero tel. 010.8998411
oppure tramite e-mail all’indirizzo: selezioni-arenzano@faimm.it. 
oppure visitare il sito www.accademiamarinamercantile.it

Nei prossimi giorni entreremo nel dettaglio del corso relativo alla figura professionale di assistente di ufficio.

X