Arenzano, borse griffate di marchi contraffatti: una denuncia e merce sequestrata

Sul lungomare di Arenzano, nel corso di alcuni servizi tesi a limitare l’abusivismo commerciale, i Carabinieri hanno denunciato una persona a piede libero per ricettazione e commercio di prodotti con segni contraffatti.

Ad essere deferito, un 51enne originario del Senegal, volto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato trovato in possesso di numerose borse griffate di marchi contraffatti, sequestrate.

X