attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero

Arenzano in lutto, in duemila per Laura

Duemila persone. Una marea di amici, accorsi da Arenzano (ma non solo) per dare l’ultimo saluto a Laura Lazzarini, 49 anni, scomparsa in seguito a una polmonite fulminante (leggi l’articolo).

Alle undici, mentre nonostante la pioggia la folla si accalcava sul sagrato della Parrocchia (c’era talmente tanta gente che non tutti sono riusciti ad entrare), in paese regnava un clima surreale, triste. Il silenzio rotto solamente dai motori delle automobili che cercavano invano un posto, poiché tutti i parcheggi vicini alla chiesa erano al completo.

Arenzano stamattina ha manifestato tutto il suo affetto a Laura, stringendosi intorno al marito Maurizio, che gestisce i campi da tennis della Pineta, ai figli Nina e Michelino, al fratello Mauro, presidente del G.S. Terralba, ai parenti e agli amici. In chiesa, oltre ai tantissimi cittadini, il sindaco Maria Luisa Biorci, alcuni membri della giunta e del consiglio comunale, l’assessore regionale allo Sport Matteo Rossi e tanti rappresentanti del mondo del tennis e del ciclismo.

 

DSCN3144
La chiesa era talmente piena che parte della folla è rimasta fuori

 

X