Una tartaruga marina avvistata al largo di Arenzano

Con il suo dorso arancio-marrone reso luminoso dall’acqua non ha lasciato spazio ai dubbi degli esperti della Regione: a nuotare in superficie nel Mar Ligure, al largo di Arenzano, è una tartaruga marina dal nome Caretta caretta. La notizia è stata diffusa da Regione Liguria.

A fotografare l’animale sono stati alcuni operatori di Arpal impegnati nelle attività di monitoraggio delle acque. Quella della tartaruga marina è una presenza comune nei nostri mari e in particolare nel Mediterraneo per le sue correnti temperate.

Come tutti i rettili la Caretta caretta ha una respirazione polmonare che la spinge, dopo lunghe apnee, ad emergere dall’acqua: per questo può essere vista in superficie dove ama dormire e riscaldarsi al sole.

X