attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero

Avvistata una manta nelle acque di Arenzano

Questa mattina, nel mare davanti ad Arenzano, è stato avvistato un bellissimo esemplare di manta. Il grosso pesce – che nuotava praticamente a pelo d’acqua – è stato scambiato inizialmente per uno squalo, provocando il panico tra i bagnanti, che si sono allontanati. L’intervento di Guardia Costiera e vigili urbani ha risolto il mistero: è una manta già intravista qualche giorno fa nel Savonese, forse ferita, assolutamente innocua per l’uomo.

Probabilmente disorientato, l’animale si è ritrovato a nuotare a pochi metri dalla spiaggia del Porto. L’unica indicazione, pervenuta dalla Guardia Costiera e dai biologi dell’Acquario di Genova, è di non dare fastidio alla manta, aspettando che ritrovi la strada per tornare in acque ben più profonde.

Guarda le foto della manta

X