attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero

Basket, Sgrunters in difficoltà all’esordio casalingo

Cogoleto 60 – Recco 87
 
Esordio casalingo amaro per gli Sgrunters contro una formazione solida, già abituata alla categoria. I Biancoblu reggono solo due quarti mostrando anche qualche sprazzo di gioco. La differenza fisica con gli avversari è evidente e si sente sempre di più con il passare dei minuti con Iannace presto carico di falli. L’arbitraggio sicuramente non agevola gli Sgrunters ma la differenza più evidente è nella precisione al tiro dalla lunga distanza, dove i ragazzi di coach Bruzzone realizzano un poco onorevole 2 su 25, e sotto canestro con i recchelini che ne approfittano per correggere gli già sporadici errori al tiro.
Prestazione sottotono di quasi tutti gli effettivi con Guida e Bruzzone unici in grado di trascinare, per alcuni tratti, un Cogoleto spento e che dovrà imparare a soffrire se vorrà ottenere la salvezza.
Diverso discorso per il pubblico del PalaDamonte che numeroso ha sostenuto la squadra, soprattutto nei momenti più difficili, cui va il ringraziamento dei ragazzi e della società.
 
Cogoleto: Guida 21, Bruzzone C. 10, Boschetti 6, Ciarlo 6, Mastrosimini 5, Fazio 4, Bruzzone L. 2, Pelegi Scalfi 2, Muscella 2, Iannace 2, Delfino 0, Valle 0. All.re Bruzzone P.
X