attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

Castagnate, polentate e minestrone per un allegro fine settimana d’autunno

Arriva l’autunno e tornano castagne e polenta come autentiche protagoniste di allegre feste in tutto il territorio del Parco del Beigua.

Questo fine settimana c’è davvero l’imbarazzo della scelta, a cominciare da sabato con la tradizionale castagnata del Circolo del Roccolo ad Arenzano con cena e pranzo della domenica a base di cinghiale. Sempre sabato sera a Tiglieto “Castagne tra amici”, bollite, con riso e latte e naturalmente caldarroste.

Domenica le occasioni sono davvero tante. Al Santuario del Gesù Bambino di Arenzano “Castagnata e vin brulè” e a Capieso, Cogoleto, caldarroste, vino e zucchero filato con “Che due maroni!” , mentre a Lerca, sempre frazione di Cogoleto, insieme alle caldarroste si potrà assaggiare il famoso Minestrone. Per gli amanti della montagna le rustie saranno al Rifugio Argentea sopra Arenzano. A Varazze “Caldarroste e vin brulè” con la Protezione Civile mentre a Celle Ligure torna la Castagnata in Pineta Bottini, con caldarroste, frittelle di mele e focaccette.

A Masone polenta e castagne per la “Festa d’autunno”, mentre a Rossiglione arriva la “Castagnata alla Big Bench” e a Sassello caldarroste e focaccine.

Per tenervi aggiornati sugli eventi del territorio consultate il calendario eventi di Cronache Ponentine!