attentiaqueidueemmepi emmepiemmepi emmepi
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepiemmepi

Cogoleto, la situazione tra contagi, vaccinazioni e aiuti per le famiglie in difficoltà

In base ai dati forniti dalla ASL 3 a ieri 15 gennaio erano 188 i cittadini di Cogoleto in isolamento e quarantena a causa del contagio da Covid-19. Lo comunica il sindaco di Cogoleto Paolo Bruzzone tramite la sua pagina Facebook, aggiungendo alcune importanti informazioni:

  • proseguono le sedute vaccinali: in aggiunta ai mercoledì organizzati dalla farmacia Conti nell’ hub di Sciarborasca, Croce d’Oro, Medici di famiglia e Amministrazione hanno previsto per il 31 gennaio un altro appuntamento vaccinale per tutti coloro (oltre 200 persone) che il giorno 10, pur avendo fatto la coda, non sono riusciti ad accedere alla seduta;
  • il 2 febbraio sarà somministrata a 150 bimbi di Cogoleto ed Arenzano la seconda dose, completando il ciclo vaccinale;
  • grazie alla farmacia Crotti e alla Croce d’Oro tutti i giorni viene garantito il servizio di esecuzione tamponi, anche quello gratuito per lo screening scolastico;
  • la Croce Rossa si occupa della consegna a domicilio di farmaci e spesa per le persone in quarantena ed isolamento.

Sempre restando in tema emergenza sanitaria, il sindaco ha comunicato che la amministrazione di Cogoleto ha deciso di supportare le famiglie in difficoltà economica nel pagamento delle utenze domestiche, compresa la Tari: per ulteriori informazioni e i requisiti per accedere al contributo è possibile contattare i servizi sociali del Comune al numero 0109170253 oppure visitare il sito istituzionale del Comune a questo link 

X