attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero

Cogoleto Rugby, fatica, sudore e fango (dovuto al maltempo)

 

Si ricomincia, dopo la sosta per i test match della nazionale, con la sesta giornata del campionato di serie C1 – girone D – pool 2. Nell’immagine collettiva il rugby è fatica, sudore e fango ma in questo anno il fango è stato cacciato dai campi liguri dal fattore allerta, così a Cogoleto si gioca la partita dell’Under 18 sotto una pioggia torrenziale mentre a Savona viene rimandato l’incontro Savona-Alessandria di serie C1. Imperscrutabilità delle allerte!

Un solo incontro, considerando che il Cogoleto riposa, vivacizza questa  prima giornata del girone di ritorno, Asti-Spezia che vede le aquile giallonere soccombere sul campo astigiano per 23 a 12 non racimolando, nonostante la determinazione, neppure il punto di bonus.

Con Savona, Cogoleto ed Alessandria fermi ai blocchi e la sconfitta dello Spezia, la classifica non sobbalza riproponendo una alternanza ai vertici e l’immobilità forzata del Savona che domenica dovrà affrontare, in trasferta, lo Spezia, mentre il Cogoleto ospiterà l’Asti tentando di riconquistare il secondo posto in classifica.

In pool 1 riconferma del Novara e del Cus Torino, lotta per la conquista del terzo posto fra San Mauro (18 punti) e Rivoli (15 punti), ormai probabile pool retrocessione per Ivrea e Cuneo/Pedona.

Da segnalare nel Campionato di serie C2 – girone ligure/piemontese la bella lotta al vertice fra Union Riviera (18 p.) i Cadetti della Pro Recco (17 p.) ed i Cadetti de CUS Genova (16), ma qui il campionato è ancora lungo.

 

 CLASSIFICA POOL 2

Alessandria 17,  Asti 11, Cogoleto 8 , Spezia 7,  Savona 3

 

Oscar Stabile

X