attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

Elezioni europee 2024: quando si vota, liste e candidati

Si avvicina in tutta Italia il weekend elettorale: molti sono gli elettori chiamati alle urne per le amministrative, ma poi in tutto il Paese si vota per le europee. Nel dettaglio, per eleggere 76 membri del Parlamento europeo.

Ecco qualche informazione in più.

Come si vota

Bisogna tracciare un segno sulla lista che si desidera votare. È possibile esprimere fino a tre preferenze, scrivendo sotto il simbolo il nome degli appartenenti a quella medesima lista. Nel caso si voglia esprimere più di una preferenza, bisogna indicare candidati di sesso diverso. 

Quando si vota: giorni e orari

Le operazioni di voto si svolgeranno l’8 e 9 giugno 2024, il sabato dalle 15 alle 23 e la domenica dalle 7 alle 23.

Quando iniziano gli scrutini delle europee, e quando quelli delle comunali

Alla chiusura delle urne, inizieranno immediatamente le operazioni di scrutinio per l’elezione del Parlamento europeo.

Concluso lo scrutinio per l’elezione del Parlamento europeo, il seggio rinvia alle ore 14 di lunedì le operazioni di scrutinio per le altre elezioni (in Liguria anche diversi comuni vanno al voto).

Cosa bisogna portare ai seggi?

Ricordiamo che chi si reca a votare dovrà esibire un documento di riconoscimento valido e la tessera elettorale.

Tessera elettorale: gli orari degli uffici elettorali ad Arenzano e Cogoleto

In occasione delle elezioni, gli sportelli dell’Ufficio Anagrafico ed Elettorale di Arenzano e Cogoleto osserveranno i seguenti giorni e orari di apertura straordinaria al pubblico per il rilascio del duplicato della tessera elettorale o dell’attestato sostitutivo senza appuntamento.

Arenzano:
Venerdì 7 giugno 2024 dalle ore 9,00 alle ore 18,00
Sabato 8 giugno 2024 dalle ore 9,00 alle ore 23,00
Domenica 9 giugno 2024 dalle ore 7,00 alle ore 23,00

Cogoleto:
Venerdì 7 giugno dalle ore 08:30 alle ore 18.00
Sabato 8 giugno anche dalle ore 08:30 alle ore 23.00
Domenica 9 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00

Chi sono i candidati?

A questo link l’elenco di tutti i candidati (ricordiamo che la circoscrizione di cui fa parte la Liguria è la 1, Italia nord occidentale).

Le forze politiche che si presentano nella nostra circoscrizione sono – in ordine di apparizione sulla scheda – Lega, Stati Uniti d’Europa, Pace Terra Dignità, Azione, Alternativa Popolare, Libertà con Cateno De Luca, Rassemblement Valdotain, Partito Democratico, Forza Italia, Movimento 5 Stelle, Alleanza Verdi Sinistra e Fratelli d’Italia.

Come vengono eletti i membri del Parlamento europeo e qual è la soglia di sbarramento?

Ai fini dell’elezione dei membri italiani al Parlamento europeo, le liste devono avere conseguito almeno il 4% dei voti validi espressi a livello nazionale.

Ai sensi della legge elettorale europea, tutti i paesi membri devono usare un sistema elettorale proporzionale. Ciò significa che l’assegnazione dei seggi avviene in modo da assicurare alle diverse liste un numero di posti proporzionale ai voti ricevuti. L’Italia usa il voto di preferenza, che dà agli elettori la possibilità di indicare, nell’ambito della medesima lista, da una a tre preferenze, votando, nel caso di due o di tre preferenze, candidati di sesso diverso. Determinato il numero dei seggi spettanti alla lista in ciascuna circoscrizione, sono proclamati eletti i candidati con il maggior numero di voti di preferenza.