attentiaqueidueemmepi
attentiaqueidueemmepi

FOTO – Cogoleto, auto si ribalta e finisce nel torrente in via Beuca

Incidente a Cogoleto, in via Beuca, sabato sera, dove un’auto con tre ragazzi si è ribaltata finendo nel torrente sotto la strada.

Sul posto sono immediatamente intervenuti Croce Rossa di Cogoleto, Croce d’Oro di Sciarborasca, automedica del 118, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Per fortuna, nonostante il volo, non è successo miracolosamente niente di grave: il passeggero posteriore è stato spinalizzato e portato in codice giallo all’ospedale Villa Scassi di Genova, mentre gli altri due hanno rifiutato le cure. 

L’auto, nel primo pomeriggio di domenica, era ancora da rimuovere.

«Per fortuna – commentano i lettori che ci hanno mandato le fotografie – non hanno trovato rocce più piccole o in verticale sennò parlavamo di tragedia». 

«In quel tratto manca il guard rail – dice il consigliere comunale leghista Francesco Biamonti – lo avevo segnalato a marzo, è un punto pericoloso».

«Il guard rail in zona Beuca – spiega il sindaco di Cogoleto Paolo Bruzzone – manca da molto tempo, prima che la nostra amministrazione si insediasse. Sul nostro territorio sono molti i lavori da fare, ne siamo consapevoli e li stiamo programmando. Prima di poter applicare l’avanzo di amministrazione avevamo utilizzato quanto a disposizione per rifare la segnaletica orizzontale e per eliminare altre situazioni di pericolo. Il ripristino di questo guard rail fa parte degli interventi che abbiamo finanziato nello scorso consiglio comunale del 27 aprile attraverso le risorse stanziate per il pronto intervento. Il tratto era transennato ed era presente una copertura color arancione per dare maggiore visibilità. Ieri sera sono stato avvisato dai Carabinieri ed ho inviato subito sul posto i nostri operai, cui va il mio ringraziamento, che già alle 23 sono intervenuti per mettere le transenne. Una volta aggiudicata la gara per il pronto intervento si procederà con i lavori».

X