attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

FOTO – Deborah Mulas alla grande al World Pizza Championship – Pizza senza Frontiere 2024

Buon sangue non mente. E’ proprio il caso di sottolinearlo dal momento che Deborah Mulas, la trentacinquenne figlia Marco – primo italiano ad aggiudicarsi il titolo di Master Pizzachef e per molti anni maestro pizzaiolo qui ad Arenzano prima di rientrare nella sua Sardegna – ha ottenuto, alla sua prima partecipazione, un prestigioso piazzamento al World Pizza Championship – Pizza Senza Frontiere svoltosi a Rimini nei giorni scorsi. Un campionato del mondo di Pizza Senza Frontiere, dove si sono sfidati – in 19 diverse categorie tra gare di cottura e di abilità – i migliori pizzaioli provenienti da tutti i continenti per aggiudicarsi i titoli di Campione del Mondo.

Con la sua “Isola di Smeraldo” –  una pizza creata con guance di manzo, mozzarella della zona di Cork, barbabietola rossa e gialla affettata, formaggio di capra e salsa guinness – Deborah ha ottenuto un grandissimo 31° posto. Ma non inganni il nome di questa originalissima pizza: l’isola di smeraldo, a cui si ispira, non è la Sardegna, ma bensì – come si può intuire dagli ingredienti – l’Irlanda, dove attualmente Deborah è impegnata in una importante esperienza professionale. 
Bravissima!

Qui sotto la pizza “Isola di Smeraldo” creata da Deborah Mulas (foto da profilo FB Marco Mulas)