attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepigaggero

La Notte Bianca di Arenzano

Il sogno di una Notte Bianca di mezza estate si è avverato: veramente tantissime le persone che, fino alle 3 di notte e oltre, hanno partecipato all’evento organizzato dal comune di Arenzano in collaborazione con gli operatori commerciali e turistici, le associazioni culturali e la Diesis & Macondo spettacoli.

Se nei locali del paese si potevano sorseggiare aperitivi ascoltando musica dal vivo, per le vie del centro storico si poteva fare un po’ di sano shopping serale nei negozi, senza dimenticare la fila di bancarelle sul lungomare e i vari dj set che hanno fatto ballare i ragazzi per tutta la notte!

Il giorno dopo è tempo di bilanci, e il vicesindaco Daniela Tedeschi si lascia andare a un commosso ringraziamento: “Vorrei iniziare la mia giornata ringraziando tutte le persone che hanno partecipato alla notte bianca! – ha scritto su Facebook – I cittadini che, all’interno delle loro case sono stati disturbati, ma hanno avuto comprensione e ci hanno lasciato portare a termine la serata! Rosina e tutto il suo staff, Antonella Frugone, Sagita Bozic, Martina dello Iat, Francesca, la protezione civile, la polizia municipale , i carabinieri che l’hanno resa possibile , sicura e serena con la loro competenza, professionalità, ma soprattutto con il loro cuore e la loro presenza gratuita! Al Sipario Strappato che con Lazzaro Calcagno ci ha aiutato nella scelta degli artisti che si sono prestati ad intervenire grazie alla sua amicizia! A tutte le Associazioni culturali presenti sul nostro territorio, alla Banda di Arenzano! A Franco Nativo, nostro concittadino, che ha voluto il gioco dei pacchi, dimostratosi davvero vincente per la serata ed ha coinvolto grandi e piccini! A Paola Silvestrini che ha raccolto i premi del gioco! A Giovanni Mosca che ci ha reclamizzato su sito e giornale! A chi ho dimenticato, ma è nel mio cuore! Ai Commercianti che hanno sostenuto l’investimento economico! Ai giovani che si sono divertiti, ma non hanno esagerato! Sono contenta e mi reputo fortunata ad essere circondata da Grandi Persone!”

Giulia Gambino, assessore a Cultura e Ambiente, ha aggiunto: “Una serata molto bella, in cui Arenzano si è aperta agli ospiti dimostrando il meglio di sè. Anche io mi unisco ai ringraziamenti agli operatori e alle associazioni culturali e a chi si è speso tanto per la buona riuscita di questa serata (un pensiero particolare va a Rosina e all’ufficio cultura e turismo). Un grazie particolare anche ad Aral per la sistemazione di ulteriori cassonetti strategici che hanno consentito la gestione dei rifiuti di questa notte allegra ma molto affollata e per il lavoro di pulizia mattutina “anticipato”. Grazie a tutti.”

Per guardare le foto della Notte Bianca, clicca qui!

Per guardare l’album fotografico del Comune, clicca qui!

X