Lo sport di Arenzano piange Enrico Canepa

Lo sport di Arenzano piange Enrico Canepa, 74 anni, socio fondatore della Polisportiva, per la quale ha ricoperto i ruoli di dirigente, presidente di diverse sezioni e poi di tutta l’Associazione.

Malato da tempo attualmente ricopriva il ruolo di presidente onorario della Polisportiva Arenzano. Ha comunque sempre voluto seguire da vicino le vicende dell’Associazione, anche assistendo, quando gli era possibile, alle partite di pallavolo che si disputavano nella Tensostruttura. Con grande rammarico degli sportivi arenzanesi non riuscirà purtroppo a vedere in funzione il Palazzetto dello Sport, per il quale si era tanto speso insieme ad altri dirigenti della Polisportiva.

La redazione di Cronache Ponentine, a cui piace ricordarlo anche per il suo impegno nelle manifestazioni come la Mare e Monti di Arenzano, porge sentite condoglianze alla famiglia.

Lo sport di Arenzano piange Enrico Canepa, 74 anni, socio fondatore della Polisportiva, per la quale ha ricoperto i ruoli di dirigente, presidente di diverse sezioni e poi di tutta l’Associazione.

Malato da tempo attualmente ricopriva il ruolo di presidente onorario della Polisportiva Arenzano. Ha comunque sempre voluto seguire da vicino le vicende dell’Associazione, anche assistendo, quando gli era possibile, alle partite di pallavolo che si disputavano nella Tensostruttura. Con grande rammarico degli sportivi arenzanesi non riuscirà purtroppo a vedere in funzione il Palazzetto dello Sport, per il quale si era tanto speso insieme ad altri dirigenti della Polisportiva.

La redazione di Cronache Ponentine, a cui piace ricordarlo anche per il suo impegno nelle manifestazioni come la Mare e Monti di Arenzano, porge sentite condoglianze alla famiglia.

X