attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

Meteo, non è finita. Ancora allerta per domani, sabato 4 novembre

ARPAL HA EMESSO L’ALLERTA ARANCIONE SUI BACINI MEDI E GRANDI DI LEVANTE (ZONA C) DALLE 18:00 DI DOMANI, SABATO 4 NOVEMBRE, FINO A MEZZANOTTE.

ALLERTA GIALLA, INVECE:

–          SUL CENTRO (ZONA B)

–          SUI BACINI PICCOLI DI LEVANTE (ZONA C)

–          SUI VERSANTI PADANI DI LEVANTE (ZONA E)

È in arrivo una nuova perturbazione che interesserà particolarmente il Centro e il Levante della regione tra il tardo pomeriggio di domani, sabato 4 novembre, e la mattinata di dopodomani, domenica 5 novembre. Si attendono piogge diffuse e persistenti, soprattutto sul Levante, con linee temporalesche localmente forti ma non stazionarie.

Considerato l’attuale elevato grado di saturazione del terreno e i livelli idrometrici tuttora superiori ai valori ordinari in particolare sui maggiori corsi d’acqua del Levante, sono attese nuove rilevanti risposte idrologiche con allagamenti delle zone perifluviali e golenali, che potranno proseguire anche nella giornata di domenica.

Per la giornata di sabato si prevede ancora mare agitato con mareggiate su Levante per onda lunga di libeccio. Venti meridionali in rinforzo a burrasca con raffiche fino a 70-80 km/h lungo la costa e oltre 100/120 km/h sui rilievi la sera.

Ulteriori valutazioni per la giornata di domenica saranno effettuate nella giornata di domani.

LE PREVISIONI

OGGI VENERDI’ 3 NOVEMBRE: Residua instabilità a Levante per il transito di un nuovo disturbo in quota, possibili rovesci o temporali per lo più moderati. Bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento/trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. Venti forti o di burrasca (60- 70 km/h) meridionali, anche burrasca forte su capi di A e su Spezzino con raffiche fino 80-90 km/h. Mare molto agitato o localmente grosso a Levante per onda di libeccio (periodo fino a 10 s), mareggiate intense.

 DOMANI SABATO 4 NOVEMBRE: L’arrivo di una nuova perturbazione determina dal pomeriggio piogge diffuse di intensità moderata o localmente forte, anche a carattere temporalesco in serata. Fenomeni più insistenti a Levante con cumulate areali elevate su CE. Alta probabilità di temporali forti/organizzati su BCE, bassa altrove. Venti meridionali in rinforzo a burrasca con raffiche fino 70-80 km/h sulla costa, oltre 100-120 km/h sui rilievi la sera. Mare agitato con mareggiate su C per onda lunga di libeccio, in temporaneo calo e nuovo generale aumento dal pomeriggio-sera.

DOPODOMANI DOMENICA 5 NOVEMBRE: Nelle prime ore ancora possibili rovesci e temporali a Levante con bassa probabilità di temporali forti su CE, esaurimento dei fenomeni in mattinata. Insistono venti meridionali forti o di burrasca, con raffiche da Sudovest fino 70-80 km/h specie sui capi di A e su Spezzino, oltre 100-120 km/h sui rilievi nella notte. Mare agitato o molto agitato per onda lunga e formata di libeccio, mareggiate intense sulle coste esposte in particolare a Levante.