Arenzano, cade da un muretto e perde la vita

È morto sabato pomeriggio Roberto Giuntini, 43 anni, cadendo da un muretto in Cantarena, ad Arenzano, e facendo un volo di tre metri.

Sul posto i carabinieri di Arenzano, il 118 e l’ambulanza della Croce Rossa Arenzano. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduto battendo la testa, procurandosi un gravissimo trauma cranico.

Sarebbero stati dei passanti, che lo hanno visto, a chiamare i soccorsi. Ma purtroppo, per l’uomo, non c’è stato niente da fare.

X