attentiaqueidueemmepi emmepiemmepi emmepi
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepiemmepi

Pallanuoto A2, la Rari Nantes Arenzano perde a Brescia e rischia i playout

Prestazione sottotono della Rari Nantes Arenzano che esce sconfitta dalla vasca di Brescia per 11 a 8.
I padroni di casa si portano subito in vantaggio; dopo un minuto sono già avanti 2 a 0 e mantengono il vantaggio per tutto l’arco della gara nonostante i tentativi degli ospiti di riprendere il risultato.

Dopo quattro convincenti vittorie, i biancoverdi hanno offerto una prova non all’altezza delle precedenti partite, subendo oltremisura gli attacchi del Brescia e faticando in fase di realizzazione complice anche una condizione atletica non brillantissima.
Ora la strada per la salvezza diretta, senza passare dai play out, si complica notevolmente anche se ci sono ancora margini di recupero considerando che mancano ancora tre giornate alla fine e che l’Arenzano deve recuperare una gara con la President Bologna.

Il prossimo turno vedrà il derby ligure con la Crocera Stadium reduce da una pesante sconfitta con il Camogli.

Una partita da non sbagliare per continuare a sperare nell’impresa.

BRESCIA WATERPOLO-R.N. ARENZANO 11-8
BRESCIA WATERPOLO: F. Massenza Milani, M. Stocco, M. Zugni, M. Garozzo Di Grazia 6, G. Garozzo Di Grazia, G. Tortelli 1, M. Girati, P. Zanetti 1, N. Casanova, F. Lodi, A. Sordillo 2, R. Cammarota 1. All. Sussarello
R.N. ARENZANO: J. Valenza, D. Masio, S. Robello, S. Lottero, M. Bruzzone 2, F.recagno, G. Ghillino 3, P. Piccardo 1, P.ricci, W. Delvecchio 1, L. Rasore 1, M. Bragantini, F.delvecchio. All. Patchaliev
Arbitri: Bonavita e Braghini
Note: parziali 4-2, 2-2, 4-3, 1-1. Brescia Waterpolo con dodici giocatori a referto. Usciti per limite di falli Bruzzone (A) e Bragantini (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Brescia Waterpolo 5/13 e RN Arenzano 1/8 + 3 rigori.

X