attentiaqueidueemmepi
attentiaqueidueemmepi

Pallanuoto: Bogliasco troppo forte per la Rari Nantes Arenzano

Come previsto, il Bogliasco capolista supera la Rari Nantes Arenzano per 11 a 7 al termine di un incontro giocato a buon ritmo da entrambe le formazioni.

Il confronto non è mai parso in discussione, gli ospiti hanno subito dimostrato il loro tasso tecnico andando ripetutamente a segno con azioni di pregevole fattura e legittimando la posizione che occupano in classifica.

L’Arenzano non ha demeritato, pur sbagliando molto in fase conclusiva, ha dimostrato una buona tenuta atletica che gli ha consentito nella seconda metà di gara di rimontare parzialmente il risultato.

La prestazione dei ragazzi di Patchaliev,  pur non portando punti in classifica, fa ben sperare in vista degli incontri decisivi di play-out che si disputeranno nel mese di giugno con le squadre del girone nord-est.

Sabato prossimo altra partita sulla carta proibitiva contro il Camogli nella piscina di casa Zanelli di Savona.

R.N.Arenzano – Bogliasco 7 – 11

R.N. ARENZANO: M. Musiello, D. Masio, S. Robello, S. Lottero 1, M. Bruzzone 3, I. Messina, G. Ghillino 1, P. Piccardo 1, P. Ricci, W. Delvecchio 1, L. Rasore, G. Olmo, D. Corelli. All. Patchaliev.
BOGLIASCO 1951: E. Prian, E. Percoco 1, F. Dainese, F. Mauceri, Giovanni Congiu 1, G. Guidaldi 4 (1 rig.), Giosue’ Congiu, E. Manzi 3 (1 rig.), G. Boero 1, A. Bonomo, D. Puccio 1, A. Bottaro, P. Bini. All. Magalotti.
Arbitri: Ferrari e Cavallini.
Note: parziali 2-5, 0-2, 4-1, 1-3. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Arenzano 2/10 e Bogliasco 3/5 + 2 rigori.

 

X