attentiaqueidueemmepiemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepi

Pallanuoto, da Arenzano alla Nazionale: ecco i convocati della Rari Nantes per i Giochi del Mediterraneo

Tra una settimana ad Orano, in Algeria, scatta la 19esima edizione dei Giochi del Mediterraneo che vedranno in vasca – dal 24 al 30 giugno – la nazionale di pallanuoto maschile, guidata dal tecnico responsabile Alberto Angelini.

La Federazione Italiana Nuoto ha comunicato oggi l’elenco dei convocati, tra i quali spiccano ben quattro atleti (su 12 in totale) “targati” Rari Nantes Arenzano: Rocco Valle (attualmente in prestito al Sporting Club Quinto), Andrea Nuzzo (attualmente in prestito alla Pro Recco ma che rientrerà nella prossima stagione sportiva) Jason Danny Valenza e Matteo Bragantini titolari in prima squadra nella stagione sportiva appena conclusa con la meritata permanenza in A2.
Gli altri convocati sono: Andrea Urbinati (RN Savona), Riccardo Cammarota (AN Brescia), Emanuele Marini (Pro Recco), Mattia Rocchino (Acquachiara ATI 2000), Angelo Nenni (Lazio Nuoto), Giorgio Giacomone (Roma Nuoto), Riccardo De Simon (President Bologna) e Tommaso Cora (RN Savona). Completano lo staff gli assistenti tecnici Daniele Bettini e Daniele Bianchi, il medico Luca Damato e il fisioterapista Giorgio Peresempio.

La prima fase (24-28 giugno) si articolerà su due gironi: uno da quattro e uno da cinque squadre ciascuno; le prime due di ciascun raggruppamento si qualificano per le semifinali (29 giugno) le terze e le quarte si sfideranno direttamente per le finali che stabiliranno le posizioni dalla quinta all’ottava (29 giugno); il giorno successivo sono in programma la finale per il terzo e per il primo posto. L’Italia è compresa nel girone A e dovrà vedersela con con Grecia, Spagna e Turchia. Il girone B è formato da Serbia, Montenegro, Francia, Slovenia e Portogallo.

X