attentiaqueidueemmepiemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepiemmepi

Pallanuoto – Rari Nantes Arenzano ko contro il Plebiscito Padova

Arenzano – Plebiscito   4-6

(2-0, 0-0, 1-3, 1-3)

Arenzano: Damonte, Masio, Messina, Siri, Bruzzone (1), Colombo, Conterno, Piccardo, Benedetti (1), Lottero, Grosso, Pesenti (2), Rasore.      All. De Grado.

Roberto Plebiscito: Destro, Callegari, Tognon, Cecconi (1), Savio (1), Barbato, Gottardo, Robusto (1), Zanovello, Jovanovic, Rolla (3), Conte, Tomasella.      All. Fasano.

Arbitri: Alfi e Valdettaro.

Superiorità numeriche: Arenzano 1/11, Plebiscito 3/8.
Note: espulso Gottardo (PD) nel terzo tempo per proteste. Uscito per limite di falli Tomasella (PD) nel quarto tempo.

IL COMUNICATO DELLA F.I.N.

Terza vittoria consecutiva per il Plebiscito Padova che, dopo i primi due tempi senza reti, rimonta e supera nella seconda metà di gara la Rari Nantes Arenzano 6-4. Apre le marcature Bruzzone  per la squadra ligure,  Pesenti e Benedetti incrementano il divario per il 3-0 di inizio terzo quarto. Dopo 18 minuti dal fischio di inizio arriva la prima realizzazione del Plebiscito Padova che ribalta il risultato con Savio e la tripletta di Rolla (4-3). Robusto e Cecconi allungano ancora per i patavini (6-3). Pesenti segna la quarta rete per l’Arenzano e prova a scuotere i liguri ma la squadra di coach Fasano non lascia piu spazi: l’incontro termina 6-4.

 

X