attentiaqueidueemmepi
attentiaqueidueemmepi

Pallanuoto: Rari Nantes Arenzano parte male nei playout

La Rari Nantes Arenzano esce sconfitta dalla piscina Monumentale di Torino per 16 a 11, nel primo match delle semifinali playout di A2 maschile. L’incontro ha visto i nostri ragazzi costantemente  sotto nel punteggio ma al tempo stesso sempre decisi a mantenere aperta la partita.

Il Torino 81, che si è piazzato al terzo posto nel girone nord-est, ha dimostrato la sua superiorità e dal terzo tempo ha progressivamente aumentato il proprio vantaggio non permettendo alla Rari di mettere in discussione la partita.

Anche in questa occasione, come nelle ultime prestazioni, i ragazzi di Patchaliev non hanno demeritato, di fronte ad una squadra molto forte hanno evidenziato una buona tenuta fisica e segnato diversi gol di pregevole fattura.

Mercoledì 9 giugno a Savona è in programma gara 2 (partita trasmessa in diretta streaming dalle ore 20 sul sito FB della Rari Nantes Arenzano); in caso di vittoria del Torino 81, la Rari Nantes Arenzano si giocherà tutte le possibilità di rimanere in A2 nella finale playout in programma a partire dal 19 giugno.

REALE MUTUA TORINO 81 IREN-R.N. ARENZANO 16-11(Parziali: 4-3 4-3 5-2 3-3)

REALE MUTUA TORINO 81 IREN: G. Costantini, A.scarpari, M. Costa 3, E. Azzi 1, A. Maffe’ 3, J. Colombo 5, V. Audiberti 1, I. Vuksanovic 1, G. Novara, G. Loiacono 1, S. Oggero, F. Gattarossa 1, M. Aldi. All. Aversa

R.N. ARENZANO: R. Valle, L. Cedro 1, S. Robello 1, S. Lottero, M. Bruzzone 1, G. Olmo, G. Ghillino 3, P. Piccardo 1, P. Ricci 1, W. Delvecchio 2, L. Rasore 1, M. Damonte, M. Musiello. All. Patchaliev

Arbitri: Rotondano e Rotunno

Note: Usciti per limite di falli: Gattarossa (Torino) nel terzo tempo e Novara G. (Torino) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torino 7/9 + 1 rigore, Arenzano 5/11. Espulsi per cattiva condotta nel secondo tempo Damonte M. (Arenzano) e nel terzo tempo Bruzzone M. (Arenzano).

X