attentiaqueidueemmepi
attentiaqueidueemmepi

Stelle nello Sport: Davide Ballardini è il Rossoblucerchiato dell’Anno

Due mesi e quasi duecentomila voti (194.385 per la precisione) per eleggere le Stelle nello Sport del 2021. Il popolare referendum, promosso sotto l’egida di Coni e Cip Liguria, è giunto alla 22° edizione e ha coinvolto federazioni, società ed appassionati con una intensa attività, prima di screening di talenti e campioni, e poi di votazioni per arrivare così alla elezione delle eccellenze sportive liguri.

Davide Ballardini è il Rossoblucerchiato dell’Anno. Dopo aver portato a termine la quarta missione salvezza in 10 anni, ha conquistato il Trofeo Eco Eridania grazie a 3465 preferenze. Ha vinto il derby con Emil Audero (2713), il più votato dai tifosi della Sampdoria. A seguire in classifica Davide Zappacosta (2095) e Antonio Candreva (1929).

Il levantino Alberto Razzetti (Genova Nuoto/Fiamme Gialle), primatista italiano nei 200 misti e prossimo azzurro alle Olimpiadi di Tokyo, conquista il successo nella categoria Big-Trofeo MSC Crociere con 3022 voti. Pierre Bruno, rugbysta genovese delle Zebre, si piazza secondo con 2661 preferenze davanti al tennista sanremese Gianluca Mager (2219).

Dopo l’esordio in Coppa del Mondo di Sci Alpino, la genovese Serena Viviani festeggia un nuovo traguardo. Grazie a 4500 preferenze vince tra le Big il Trofeo Montallegro in cui a emergere sono anche Domiziana Cavanna (2812), sincronette azzurra di Rari Nantes Savona e Fiamme Oro, e Amanda Embriaco (2365), paracanoista della Canottieri Sanremo e della Nazionale.

Gabriele Delfino, ballerino di Imponente Danza, è lo sportivo Junior più votato nel Trofeo Cambiaso Risso con 3855 voti. Lo segue Filippo Vulcanile (Yacht Club Italiano), campione italiano Under 17 di Vela, con 2545 voti, e Matteo Siffredi (1987), biker tricolore di Pontedassio in forza allo Scott Italia Libarna Bike Racing Team.

Fresca di promozione nella massima serie (A1) di Ginnastica Ritmica con la PGS Auxilium Genova, Ilaria Puglia totalizza il maggior numero di voti (5379) nella categoria Junior-Trofeo PSA al termine di un bellissimo confronto con Noemi Cafarelli (seconda con 4629), campionessa italiana giovanile di Pugilato con i colori della Celano Boxe, e Alessia Motzo (terza con 4387), protagonista in campo nazionale con Imponente Danza.

E’ la ginnasta Giulia Ventura (Andrea Doria) la green più applaudita dal pubblico nel Trofeo Erg con 3281 voti. Grande entusiasmo nella categoria Under 14 dove si distinguono anche la spadista Ambra Moschini (Cesare Pompilio) e Anna Fossaceca della Lanterna Taekwondo, rispettivamente con 2775 e 2635 preferenze.

E’ l’Iren Genova Quinto (4335 voti) ad esultare nella classifica riservata alle Società abbinata al Trofeo Gecar Citroen. La società del presidente Giorgio Giorgi  festeggerà il suo Centenario sul palco del Galà di Stelle nello Sport il prossimo venerdì 24 settembre. Sul palco saliranno anche i dirigenti di Roller Club Arenzano, seconda con 3479 voti, e l’Ardita Juventus Basket Nervi, terza con 2226.

Fabio Andolfi, dopo Maurizio Gerini (2020) e Niccolò Canepa (2019), iscrive il proprio nome nel Trofeo Primocanale Motori imponendosi su Riccardo Rossi (fresco di podio in Moto3) e Nicola Arena.

Sul sito www.stellenellosport.com le classifiche complete, categoria per categoria, e tutti gli approfondimenti sui prossimi eventi. Stelle nello Sport, infatti, non si ferma.
Chiuse le votazioni, è ancora aperto il videocontest “Lo Sport è vita!” dedicato alle società sportive che possono inviare i proprio video alla mail info@stellenellosport.com (con wetransfer) e whatsapp al 3929591172.

Prosegue su CharityStars fino a giugno l’Asta delle Stelle per la Gigi Ghirotti all’indirizzo www.charitystars.com/stellenellosport. Hanno aderito oltre 50
campioni e sono in arrivo anche le maglie di fine campionato di Inter, Juve e Milan.

Ancora 3 gli incontri nelle scuole a chiusura del ciclo “Una Classe di Valori” mentre sono stati raccolti oltre 6.000 elaborati nel Concorso scolastico “Il Bello dello Sport”. Un record assoluto!

A giugno sarà lanciato anche il nuovo progetto “SportAbility” mentre dopo l’estate si potrà tornare a vivere “live” il Galà delle Stelle (24 settembre) e la Festa dello Sport (25 e 26 settembre).

X