attentiaqueidueemmepi
attentiaqueidueemmepi

Volley: per Cogoleto una vittoria di grinta e cuore

Giovedì scorso partita combattuta dal Cogoleto Volley, che ha dovuto mettere in campo una squadra di emergenza, con soltanto 9 giocatrici in distinta. Tra loro ci sono anche due ragazze del 2007, le gemelle Lauri, che si sono guadagnate la loro prima presenza in serie C scendendo in campo nel secondo set del match.

Le cogoletesi arrivano con soltanto due allenamenti alle spalle nelle ultime quattro settimane, per via di alcune situazioni createsi causa Covid, ma nonostante questo riescono a portare a casa una vittoria inaspettata, quanto meritata.

Anche i ruoli in campo subiscono delle variazioni, accettate con il massimo impegno dalle ragazze: la banda Lavagna viene schierata come libero, mentre il centrale Fontana gioca la partita da opposto.

Degna di nota è la prestazione di Federica Grosso, con 34 punti a referto, di cui 6 nel decisivo tie-break.

In generale le cogoletesi riescono a rimontare con caparbietà nei momenti decisivi della partita portando a casa il primo e il terzo set. La stessa grinta si ripete nel tie-break, con le giocatrici di casa che, non sbagliando più nessuna giocata, riescono a ribaltare il punteggio di 10-6 per il Celle Varazze Volley, chiudendo il set 15 a 12.

L’allenatore Paolo Repetto loda le sue giocatrici, constatando quanto “impegno, dedizione e cuore” abbiano portato in campo, vincendo una partita contesa punto dopo punto e difficile da affrontare. Infatti, vista la situazione delicata, gli obiettivi si sono ridimensionati, e l’obiettivo principale rimane quello di concludere al meglio la stagione, credendo e condividendo il divertimento di questo sport.

Sabato 17 Aprile il Cogoleto Volley torna in campo per affrontare la capolista Normac VGP, pronto per ritrovare la propria continuità mentale e di gioco.

Serie C Volley. Cogoleto vs Celle Varazze Volley 3-2

(25/23 16/25 25/23 21/25 15/12)

Fancello (K) 5, Fontana 11, Gandolfi 1, Grosso 34, Lauri I., Lauri S., Lavagna (L), Torelli 14, Vignali 19; All. Paolo Repetto, dirigente accompagnatore Aleksander Zygulski.

X