Arenzano, lancia sacchetti della spazzatura contro le auto di passaggio e attacca i Carabinieri: arrestato

Notte agitata sul lungomare di Arenzano dove un marocchino di 32 anni ha lanciato diversi sacchetti della spazzatura contro le auto di passaggio.
Alcuni cittadini presenti hanno avvisato le forze dell’ordine e una pattuglia dell’aliquota Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Arenzano si è recata immediatamente sul posto individuando e fermando il giovane. Durante l’identificazione l’uomo ha tentato la fuga spintonando e buttando a terra un carabiniere. Subito bloccato è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e sarà processato con rito direttissimo.