AttaTrail, l’appello della vicepresidente di Regione Liguria Sonia Viale: «Vestiamo il sabato di fucsia!»

Come di consueto, ormai, il terzo sabato di settembre ad Arenzano si tiene l’Attatrail (tutti i dettagli qui), camminata per ricordare la piccola Agata Masi – mancata a tre anni a causa di un neuroblastoma – e per sostenere l’associazione Tuttiperatta, che aiuta i bambini malati inguaribili e le loro famiglie.

In particolare quest’anno Tuttiperatta, oltre ad aiutare altre associazioni come la Fondazione Maruzza, mette in campo un suo progetto, “Anche noi andiamo in vacanza”, che prevede di offrire ai bimbi in cura presso l’ospedale Gaslini di Genova un alloggio per piccoli periodi di vacanza ad Arenzano.

E anche quest’anno non sono mancati i testimoni speciali che hanno invitato i cittadini ad aderire alla manifestazione, tra cui Sara Meloni, piccola campionessa di corsa che recentemente ha conseguito il record europeo nella categoria bambina 7 anni.

Molto affezionata all’iniziativa è inoltre la vicepresidente di Regione Liguria Sonia Viale, che ha ricevuto di recente la visita dei genitori di Agata: «Mi sento onorata della loro visita in Regione, per il messaggio positivo e coraggioso che trasmettono alle persone. Vestiamo il sabato di fucsia (il colore preferito di Agata, “Atta”, ndr)!».