Avvistato tra Arenzano e Cogoleto un bellissimo fenicottero rosa

Credits: Facebook@Leonardo Vinotti su Sei di Arenzano Se

A “colorare” un po’ una giornata grigia e piovosa, ci ha pensato un bellissimo esemplare di fenicottero rosa, comparso in mare tra Arenzano e Cogoleto. 

L’animale è stato avvistato in più punti: presso il Circolo Velico di Arenzano, dal molo di ponente, e poi a Cogoleto vicino alla foce del Lerone. Insomma quanto basta per scatenare la “caccia fotografica” sui moli alla ricerca di questo animale raro, coloratissimo e glamour che ha ispirato la moda degli ultimi anni, tra vestiti, accessori e gadget.

Il fenicottero rosa (Phoenicopterus roseus) è diffuso soprattutto in Asia, Africa ed Europa meridionale. Si alimenta prevalentemente di piccoli invertebrati, quali crostacei e larve, ma anche di alghe e frammenti di piante acquatiche. Alcuni di questi alimenti (per esempio Artemia salina) sono ricchi di betacarotene, pigmento di colore rosso-arancio che si deposita nelle penne in sviluppo, conferendogli il caratteristico colore rosa.

Questa specie è diffusa in Francia (Camargue), Spagna, Albania, Grecia, Cipro e Portogallo. Vive anche in Africa e Asia meridionale. In Italia nidifica regolarmente in Emilia Romagna, Puglia, Sardegna, Sicilia e di rado in Toscana e Veneto. La Liguria è solitamente fuori dalle sue rotte, e quindi si tratta di un avvistamento decisamente raro.