Basket, il Cogoleto vince ma non convince contro il Valpetronio

In azione Ciarlo
Partita bruttina e dal punteggio basso, condita da molti errori e decisa soltanto nel finale in rimonta dopo 3/4 abbondanti ad inseguire.
Dopo la bellissima figura con la capolista Tigullio, il Cogoleto era atteso ad una prestazione altrettanto scintillante contro il fanalino di coda Valpetronio. Invece, come spesso accade, quando i punti in palio sono pesanti (dopo la vittoria all’andata era fondamentale in chiave salvezza mettersi definitivamente Valpetronio alle spalle), il bel gioco lascia spazio al nervosismo e conseguentemente agli errori.
Merito anche alla difesa avversaria ben disposta in campo.
Cogoleto si salva grazie ad un ultimo quarto in cui Muscella, Bruzzone C. e soprattutto Guida sfruttano qualche distrazione per concludere facilmente in terzo tempo.
Da segnalare la buona prestazione di Luca Bruzzone, che si esalta quando vede le maglie di Valpetronio.
Prossimo difficilissimo impegno sabato contro Recco.
 
Cogoleto 59 – Valpetronio 57
Guida 11, Fazio 10, Gorini 9, Bruzzone C.7, Muscella 6, Iannace 5, Bruzzone L.5, Ciarlo 3, Pelegi 3, Zanetti, Boschetti, Delfino.